rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Economia Fiera / Via Niccolò Tommaseo, 59

Campionaria 2022, un programma con oltre 100 appuntamenti

Dopo il lungo stop imposto dal Covid, torna – dal 14 al 22 maggio in Fiera di Padova – l’appuntamento con la più grande fiera multisettoriale del Nordest, ancora una volta a ingresso gratuito con apertura fino alla mezzanotte tutte le sere

Dal 14 al 22 maggio 2022, dopo l’edizione del Centenario e i due anni di stop dettati dall’emergenza Covid torna la Campionaria Padova. Legata a doppio filo alla storia della città, la “fiera dei Campioni”, inaugurata nel 1919, è da sempre una piazza di riferimento imprescindibile per i padovani e non solo, che negli spazi di via Tommaseo si ritrovano per “esplorare” gli stand espositivi della più grande fiera multisettoriale del Nordest, ma anche per immergersi nelle tante esperienze proposte dal ricco menù di eventi e attività in programma.«Alla vigilia di questo nuovo inizio – spiega Marco Valsecchi, direttore generale di Fiera di Padova - i segnali sono incoraggianti. Dopo una sospensione così lunga e con i mutamenti sociali imposti dal Covid, la risposta che abbiamo raccolto dagli espositori e l’interesse che già stiamo registrando da parte dei visitatori, che ci stanno facendo sentire in modo forte il desiderio di tornare a incontrarsi in Fiera, non erano certo scontati».

Sette aree tematiche

Anche quest’anno l’ingresso alla fiera, aperta tutte le sere fino alla mezzanotte, è completamente gratuito, così come è gratuita la partecipazione agli oltre 100 eventi in programma in questa 101esima edizione. Sette i padiglioni espositivi, con una proposta articolata in sette diverse aree: l’area playground, con giochi e animazione per i più piccoli, uno spazio dedicato agli amici a quattro zampe e la presenza degli alpaca, da non perdere la food lover area con i prodotti alimentari e quella dedicata allo shopping time con lo spazio riservato all’artigianato, all’abbigliamento, al fai da te, agli articoli per la cosmesi. Un’area sarà dedicata alle proposte turistiche, con alcune offerte focalizzate sulle esperienze a Km zero. Home sweet home darà spazio al settore dell’arredo e dei complementi, mentre l’area party time ospita eventi, musica e spettacoli con presenze internazionali in collaborazione con Radio Company. Nell’area on the road il Gruppo Trivellato e New Padova Star che saranno in Fiera con il marchio Mercedes per festeggiare i cent’anni di attività.

Laboratori 

Nella nove giorni in Fiera, che si aprirà sabato mattina con il momento inaugurale e il concerto del coro I Pollicini, non mancano le proposte pensate per i più piccoli con un calendario ancor più ricco rispetto alle precedenti edizioni: fra le novità di quest’anno la collaborazione con la Fism di Padova – Federazione italiana scuole materne che propone un programma di laboratori per la fascia 3-6 anni in collaborazione con alcune scuole dell’infanzia padovane. La Polizia Locale di Padova torna invece con la proposta dell’educazione stradale, in Fiera sarà allestito inoltre un simulatore di guida. Nell’area playground anche una palestra dedicata all’arrampicata, dove adulti e bambini potranno cimentarsi gratuitamente accompagnati dalla guida esperta di alcuni istruttori qualificati. Nell’area esterna ecco i quad, per divertirsi in sicurezza. In programma poi laboratori creativi con la Fattoria Didattica il Bosco Incantato che nelle giornate di sabato 14 maggio e domenica 22 maggio porterà in fiera gli alpaca. Torna anche Scodinzonaria, con un calendario di appuntamenti dedicati agli amici a quattro zampe promossi dall’associazione Amici dell’uomo. Fra le proposte da non perdere i laboratori- per adulti e bambini - dedicati alla panificazione con il Consorzio Panificatori Padovani mentre il Centro mente corpo propone un calendario di attività che spaziano dai bagni di gong alla meditazione. Torna in Campionaria Croce Verde Padova che per tutta la durata della manifestazione proporrà dimostrazioni di primo soccorso, rianimazione cardio-polmonare e manovre disostruzione.

Ristorazione

Novità e conferme anche per quanto riguarda la ristorazione: fra le “nuove proposte” il Tony Burger Event by Tonazzo, dove un’ampia offerta di burger, prodotto iconico che ha fatto la storia del brand Tonazzo, garantirà ai visitatori un’esperienza culinaria unica caratterizzata da burger gourmet di alta qualità dai sapori autentici. Nell’area esterna, la Food lover square è invece una piazza animata in cui gustare le proposte dei food truck presenti, sorseggiare un aperitivo o fermarsi per una pizza in compagnia. Atteso ritorno invece per i ristoranti argentino e alto-atesino, sempre gettonati e apprezzati. Fra le nuove iniziative da segnalare anche l’evento promosso sabato 21 maggio dal Comune di Monselice (a partire dalle ore 16.30) con l’esibizione degli sbandieratori e di tamburini della Giostra della Rocca e a seguire un momento (con degustazione) dedicato al nuovo piatto di Federico II, al centro di un progetto di promozione turistica attraverso l’enogastronomia.

Eventi

Si rinnova la collaborazione con radio Company e Radio Wow che porteranno sul palco tutte le sere (e non solo…) un programma di eventi e spettacoli gratuiti, dal concerto dei Summertime (14 maggio) al Grand Musical hotel (15 maggio) fino all’atteso ritorno dell’80 Festival che vedrà come ospite Ivana Spagna (20 maggio) per chiudersi domenica 22 maggio con la selezione dedicata alle ragazze che aspirano alla fascia di Miss Mondo Italia. Ascom Confcommercio di Padova ritorna ad animare il padiglione 8, il PalaAscom, con una serie di contributi culturali, di eventi, di iniziative e la possibilità di degustare le proposte enogastronomiche del comparto alimentare. L’area espositiva prevede la presenza di una cinquantina di stand espositivi, un’area turismo che riassume le proposte culturali e turistiche della provincia, oltre allo stand a cura della Provincia di Padova sulla realtà museale del territorio. Il Comune di Padova e l’Università saranno inoltre presenti con una importante installazione dedicata all’Urbs Picta e agli 800 anni dell’ateneo. Sarà possibile visitare anche un’esposizione di auto elettriche e una mostra fotografica sull’Ucraina a cura dell’Associazione Interno 7 per la Fondazione Celeghin.

CAV

In Fiera anche CAV – Concessioni autostradali Venete, con ben 150 metri quadrati di esposizione di tecnologie, mezzi e servizi che guardano soprattutto all’innovazione e alla sostenibilità ambientale. In questo modo la concessionaria, che gestisce una delle tratte storiche e strategiche del Nordest, presenta l’evoluzione del mondo autostradale che negli anni a venire è destinata a cambiare sensibilmente il modo di viaggiare e di concepire la mobilità. Alla manifestazione si affianca quest’anno anche un originale contest: in Fiera verrà infatti allestita una selfie gallery con sette divertenti e coloratissimi set fotografici a tema, per ogni set saranno premiati i selfie dei visitatori che conquisteranno più like sui social.

Guitar show

Nel secondo weekend di manifestazione, sabato 21 e domenica 22 maggio, “andrà in scena” in contemporanea Guitar Show, la grande mostra-mercato dedicata al mondo della chitarra, basso, amplificazione ed effetti che abbina alla proposta espositiva un fitto calendario di eventi live all’interno della manifestazione e anche sul palco nell’area esterna di Campionaria. (ingresso a pagamento, biglietto12 €, abbonamento per i due giorni 20 €).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionaria 2022, un programma con oltre 100 appuntamenti

PadovaOggi è in caricamento