Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Sempre più fieri padovani stanno vendendo immobili difficili (palazzi anni 60, appartamenti sfrattati e malridotti, abitazioni fatiscenti), senza stracciare il prezzo e senza perdere la pazienza ogni giorno contro perditempo e offerte ridicole

«Nel 2017 abbiamo deciso di reinventare il modo in cui si vendono le vecchie abitazioni, eliminando lo stress, gli imprevisti e le lunghe attese» evidenzia Mattia Orfano, presidente di Replace Team, il primo team di riqualificazione immobiliare a costo 0. «Chi eredita una casa degli anni 60 o vende un vecchio appartamento, magari dopo averlo affittato per un po’ di anni, si trova in mano un’abitazione da sistemare, che attira soltanto investitori e speculatori, e ha due alternative: abbandonarla a prezzo stracciato, o affrontare il calvario della vendita tradizionale in agenzia, lottando ogni giorno contro offerte ridicole, curiosi, perditempo e svalutazioni».

Quando si parla del mercato immobiliare, negli ultimi anni, tocca spesso raccontare di crisi e di sofferenze, di difficoltà a vendere casa, di prezzi al ribasso, di lunghe trattative. Le eccezioni non mancano, e la presenza di tante nuove costruzioni fanno sperare in una ripresa. Ma chi vende una vecchia abitazione scopre presto la verità: gli acquirenti scappano di fronte a case bisognose di ristrutturazioni.

Per questo i venditori rimangono spesso delusi dal metodo di lavoro delle agenzie tradizionali, che non riescono a soddisfare le loro pretese.

Poter raccontare di un nuovo sistema, ideato da due giovani imprenditori, per vendere un vecchio immobile da ristrutturare senza stracciare il prezzo (e senza pagare i lavori), è quindi particolarmente significativo e può suscitare speranza, catalizzare energia, e aiutare finalmente chi si trova in questa situazione.

«Da inizio anno abbiamo investito oltre 100mila euro per riqualificare un’intera palazzina di 12 appartamenti, e abbiamo venduto unità che erano ferme sul mercato da 3 anni - i proprietari erano disperati e non sapevano più a chi rivolgersi» prosegue Mattia, «Le case invendute sono un danno enorme per le famiglie e per la nostra economia: abbiamo uno straordinario patrimonio architettonico e, invece di valorizzarlo, continuiamo a costruire nuovi palazzi coprendo gli ultimi angoli di verde. Come ex-impresa edile abbiamo gli uomini e le risorse per farlo».

Con vendite per oltre 400mila euro, Replace dimostra che le case di una volta sono ancora apprezzate. Ma vanno riqualificate, altrimenti si rischiano grosse svalutazioni.

Guarda come si trasformano vecchie abitazioni, segui Replace Team su Facebook o visita il sito www.replaceteam.com

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento