Operativa la nuova centrale acquisti in rete Car per il canale Horeca

Presentata a Montegrotto Terme, che ha come finalità quella di ottimizzare i costi di alberghi, ristoranti e catering. Il progetto è nato dalla collaborazione con la rete di imprese del Buon Gusto Veneto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Numerosi gli addetti ai lavori, tra albergatori, ristoratori e giornalisti, intervenuti lo scorso 6 febbraio all'Hotel Antoniano di Montegrotto Terme, per assistere alla presentazione di CAR, la nuova Centrale acquisti in Rete, presentata in anteprima da Giancarlo Taglia, ideatore del progetto e della rete di imprese "Il Buon Gusto Veneto", oltre che manager dalla ventennale esperienza nel settore acquisti della grande distribuzione.

"Offriamo agli operatori del canale Horeca contratti quadro con i fornitori, oltre ad un servizio di logistica centralizzato e cerchiamo di non trascurare l'aspetto professionale della consulenza". - afferma Giancarlo Taglia - "Anche se l'obiettivo fondante rimane quello dell'ottimizzazione dei costi di acquisto, ci occuperemo anche di creare valore aggiunto attraverso la comunicazione e l'organizzazione di eventi enogastronomici che hanno l'obiettivo di creare maggiore attenzione verso la cultura del cibo legata al territorio veneto".

Una struttura snella con sede a Rubano (Pd) che si avvale di due piattaforme logistiche situate a Solesino (Pd) e a Settimo di Pescantina (Vr), così da servire al meglio le tre aree interessate al progetto: Abano-Montegrotto, Jesolo-Caorle e il Lago di Garda.

La nuova centrale acquisti in rete, promossa da Buon Gusto Veneto, garantisce agli associati una notevole riduzione dei costi dei prodotti e dei servizi e, oltre a fornire un'efficiente base logistica e organizzativa, offre anche la possibilità di fare rete con altre aziende: una nuova strada per fare sistema.

L'adesione all'iniziativa prevede una sottoscrizione da parte dei partner di un accordo valido per un anno ed il pagamento di una quota mensile.

CAR è solo una delle tante iniziative che il Buon Gusto Veneto sostiene. Tra i numerosi progetti per l'anno in corso la partecipazione a fiere di settore come Vinitaly e l'organizzazione di numerose serate enogastronomiche, sempre con l'obiettivo di trasferire al pubblico la cultura del cibo, del territorio veneto e della sua storia fatta di grandi eccellenze.

Al termine della presentazione alcune aziende del network hanno messo in degustazione le proprie eccellenze.

www.ilbuongustoveneto.it

Torna su
PadovaOggi è in caricamento