menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Patrizia Barbieri

Patrizia Barbieri

Un'imprenditrice padovana rappresenterà il Veneto nella giunta nazionale Confapi Donne

Patrizia Barbieri è stata eletta durante l'assemblea delle donne imprenditrici Confapi a Roma, lavorerà al fianco della neo presidente Boschis: «Daremo un contributo attivo e concreto»

L'imprenditrice padovana, già presidente di Confapi Veneto: «Sono onorata: da subito sarò al lavoro accanto alla presidente Giovanna Boschis per sostenere l’imprenditoria femminile nel nostro territorio».

Le elezioni

L’assemblea delle donne imprenditrici di Confapi (che rappresenta e tutela gli interessi delle piccole e medie industrie) svoltasi nella sede nazionale di Roma, ha sancito la ricostituzione del Gruppo nazionale delle donne imprenditrici-ConfapiD eleggendo la nuova presidente Giovanna Politano Boschis - storica imprenditrice di Api Torino e fondatrice del Gruppo nazionale donne. A lavorare al suo fianco ci sarà anche l’imprenditrice padovana Patrizia Barbieri eletta in rappresentanza del Veneto nella giunta nazionale di presidenza.

Un rilancio al femminile

«Faccio mie le parole della presidente Boschis nel dire che la ricostituzione del Gruppo nazionale donne rappresenta un traguardo importante per la confederazione, perché mette nuovamente in primo piano il valore dell’impresa al femminile», sottolinea Patrizia Barbieri. «Sarà per me un onore impegnarmi al suo fianco per rilanciarne le attività e la mission nel territorio veneto e traghettare il gruppo verso un rinnovamento che dia spazio a tutte le imprenditrici di Confapi e alle loro idee. La grandissima partecipazione all’assemblea nazionale testimonia l’entusiasmo e la grande determinazione delle nostre donne a dare al sistema Confapi un contributo attivo e concreto, che andrà ben aldilà delle sole azioni di genere».

I numeri

All’assemblea è intervenuto anche il presidente confederale, Maurizio Casasco, che ha espresso grande apprezzamento per una partecipazione così numerosa, augurandosi che le imprenditrici possano assumere un ruolo di stimolo e di crescita per il sistema confederale, con una presenza sempre più dinamica e tangibile nelle attività e nelle politiche di tutta Confapi. A seguito dell’assemblea è stata costituita la giunta di presidenza che vede rappresentati, attraverso le singole presidenti, tutti i gruppi territoriali attualmente esistenti. ConfapiD conta ad oggi 15 gruppi ApiD in Italia, con circa 750 aziende aderenti.

Il curriculum

Imprenditrice padovana, Patrizia Barbieri è titolare di Silma s.r.l., azienda che si occupa di progettazione, fornitura e installazione di sistemi di domotica, impianti audio-video, audio custom e videoproiezioni. Già presidente di Confapi Veneto (dal 2013 al marzo del 2016), è stata presidente del cda di Veneto Più srl e membro del cda di Apivenetofidi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento