Maltempo e crisi del settore abbigliamento e calzaturiero: finanziamenti per le imprese da Confcommercio

Le vendite dell'estivo sono diminuite anche del 70% rispetto agli anni scorsi, con le scadenze incombenti sarà possibile usufruire dei finanziamenti da 10 a 40mila euro rimborsabili fino a 18 mesi a un tasso agevolato vicino al 3,75%

Due mesi di maltempo hanno avuto effetti negativi su più di un comparto, non ultimo quello dell’abbigliamento-calzature che, in Veneto, ha registrato vendite in diminuzione nell’ordine del 70%. «Col risultato – commenta il presidente regionale di Federmoda Confcommercio, Giannino Gabriel – che i nostri negozi sono stati desolatamente vuoti, così come le nostre casse».

Cambiamento di trend

Adesso la speranza è che con l’avvento dell’estate meteorologica, che anticipa di una ventina di giorni quella astronomica, il trend cambi.
«Sarà comunque difficile recuperare il terreno perduto – continua Gabriel – ed in ogni caso ci sono le tratte in scadenza che devono essere onorate». Per far fronte a questa che, sul piano finanziario, è una vera e propria emergenza, si è dunque mossa Confcommercio che, attraverso Fidi Impresa & Turismo Veneto ha deciso di venire incontro alle aziende alle prese con una liquidità difficile.
Un consiglio di amministrazione straordinario del confidi di Confcommercio, riunitosi questa mattina a Mestre, ha deliberato un intervento immediatamente operativo e che, dalla sua, ha soprattutto tre punti di forza: rapidità, nessuna garanzia reale richiesta, nessun onere accessorio indiretto (il che significa che non è necessario aprire un nuovo conto corrente dedicato). «Aspetti non banali – sottolinea il presidente di Confcommercio Veneto e di Fidimpresa, Massimo Zanon -  perché spesso sono proprio la burocrazia e gli “oneri accessori” quelli che mettono i bastoni fra le ruote all’operatività delle nostre imprese”. Ma in che cosa consiste e a chi si rivolge l’intervento di Fidi Impresa & Turismo Veneto? Innanzitutto il perimetro è quello delle imprese del settore moda aderenti al Sistema Confcommercio. Poi prevede un finanziamento chirografario da 10.000 a 40.000 euro per una durata massima di 18 mesi, comprensiva di un periodo di preammortamento di 6 mesi, con tasso fisso e rata costante. Il tasso (TAN) è del 3,75%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diciottomila soci

Operativo sul territorio veneto con le filiali di Belluno, Jesolo, Mestre, Padova, Pordenone, Portogruaro, Treviso, Vicenza e Verona, Fidi Impresa & Turismo Veneto conta oltre 18 mila soci. «L’intervento di Fidi Impresa & Turismo Veneto in favore delle imprese del nostro settore – conferma Riccardo Capitanio, presidente di Federmoda Confcommercio Ascom Padova – viene incontro ad un’esigenza molto sentita in queste settimane di meteo decisamente avverso. Purtroppo i danni patiti dal comparto abbigliamento-calzature difficilmente potranno essere riassorbiti in toto, ma almeno l’esposizione finanziaria, grazie al deliberato di Fidi Impresa, è una preoccupazione che possiamo archiviare». «La tempestività con la quale il nostro sistema è intervenuto – conclude il presidente dell’Ascom Confcommercio di Padova, Patrizio Bertin – conferma da un lato l’indispensabile funzione dell’associazionismo e, dall’altro, la validità di un’offerta, in termini di rapidità d’intervento e di contenimento dei costi, altrimenti difficilmente riscontrabili».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento