menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'hotel 5 stelle President ad Abano

L'hotel 5 stelle President ad Abano

Terme, i clienti degli hotel 5 stelle nel mirino della Finanza

Dopo il blitz a Cortina, le Fiamme gialle hanno acquisito i nominativi di chi ha soggiornato con una spesa superiore ai 2mila euro nelle strutture più lussuose delle località termali padovane. Serviranno per controlli incrociati

Il soggiorno alle terme come indice di ricchezza. Questo il motivo per cui, dalle cime ampezzane, la Guardia di Finanza sarebbe ora finita a dare la caccia ai presunti evasori clienti degli hotel 5 stelle di Abano e Montegrotto Terme.

I CONTROLLI. Non solo, dunque, Cortina. A confermare i controlli nelle strutture più lussuose delle note mete termali è lo stesso presidente dell'Assoalbergatori, Gianluca Bregolin. Nel mirino delle Fiamme gialle sarebbero finiti i nominativi di chi ha soggiornato per più giorni con spese superiori ai 2 mila euro.


CACCIA AGLI EVASORI. I dati servirebbero, secondo quanto riferisce Bregolin "per controlli incrociati con l'Agenzia delle Entrate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento