menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Patrizio Bertin, presidente di Ascom Confcommercio Padova

Patrizio Bertin, presidente di Ascom Confcommercio Padova

Decreto Liquidità, Bertin: «Tutto va bene, purché si faccia presto e senza burocrazia»

«Se, come ha detto il ministro Patuanelli, la procedura dell'erogazione sarà immediata e priva di vincoli, senza valutazioni di merito di credito o valutazioni andamentali, siamo sulla strada giusta»

«Tutto va bene, purché si faccia presto e si faccia senza burocrazia»: commenta così i nuovi interventi del Governo il presidente di Confcommercio Veneto e Ascom Padova, Patrizio Bertin.

Il commento

Prosegue Bertin: «I provvedimenti sono buoni, soprattutto i 25mila euro di prestito con la garanzia al 100% dello Stato. Se, come ha detto il ministro Patuanelli, la procedura dell'erogazione sarà immediata e priva di vincoli, senza valutazioni di merito di credito o valutazioni andamentali, siamo sulla strada giusta. Però ripeto: subito deve essere subito. E senza burocrazia». Ovvio, al riguardo, l’impegno di assistenza degli uffici dell’Ascom che, di concerto con Fidi Impresa & Turismo Veneto sono già attivi su questo fronte. «Vanno bene anche lo stop dei versamenti Iva - aggiunge Bertin - delle ritenute e dei contributi assistenziali e previdenziali e dei premi di assicurazione obbligatoria sul lavoro dipendente per i mesi di aprile e maggio 2020, anche se io continuo a sostenere che non di rinvio deve trattarsi ma, per ciò che attiene alle tasse, di azzeramento: a zero reddito, zero tasse». Infine, una valutazione: «Abbiamo appreso che l’Austria comincerà la propria “fase 2” già martedì 14 aprile. Ma non è sulla data che appunto la mia attenzione, bensì sulle modalità. Il governo austriaco ha deciso di muoversi per gradi: prima i piccoli negozi sotto i 400 metri quadrati. Sarebbe tanto assurdo pensare, quando sarà il momento, a qualcosa del genere anche da noi?».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento