Martedì, 27 Luglio 2021
Economia

Coronavirus, prime misure per sostenere le imprese del settore turistico

Fidi impresa & Turismo Veneto, il confidi del sistema Confcommercio - Confturismo, è pronta a sostenere le imprese del settore turistico che hanno necessità di fronteggiare la crisi di liquidità dovuta all'emergenza Coronavirus

Fidi impresa & Turismo Veneto, il confidi del sistema Confcommercio - Confturismo, è pronta a sostenere le imprese del settore turistico che hanno necessità di fronteggiare la crisi di liquidità dovuta all'emergenza Coronavirus.

Sostegno

Da lunedì 2 marzo negli uffici presso la sede dell'Ascom sarà possibile assumere le informazioni e svolgere le pratiche per ottenere un massimo di 40mila euro per azienda. «Si tratta - spiegano nella sede di Fidi Impresa & Turismo Veneto presso l'Ascom Confcommercio di Padova - di un finanziamento da modulare secondo le necessità delle singole imprese per rispondere alle difficoltà di cassa che sono sorte nelle imprese del settore turistico ricettivo padovano». Aggiunge Patrizio Bertin, presidente dell'Ascom Confcommercio di Padova e presidente di Confcommercio Veneto: «In questo modo mettiamo a disposizione delle imprese del comparto turistico, duramente provate dall'emergenza coronavirus, un primo intervento, fiduciosi comunque che ben altri sostegni, per tutte le tipologie di imprese operanti nel territorio, arrivino dai provvedimenti del governo». Come detto, per le informazioni e l'istruttoria della domanda ci si può rivolgere alla sede dell'Ascom Confcommercio in piazza Bardella, concordando un appuntamento telefonando al numero 049 8070854 oppure, per gli operatori della provincia, facendo riferimento alle sedi territoriali Ascom Confcommercio presenti in tutti i mandamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, prime misure per sostenere le imprese del settore turistico

PadovaOggi è in caricamento