Nuove collaborazioni per le imprese padovane

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Una giornata di full immersion in fattoria per un gruppo d'imprese venete che, nell'ambito di un percorso formativo organizzato dal Cipat in collaborazione con Fausto Faggioli, intendono investire sull'innovazione nei servizi e nelle proposte, attraverso strumenti in grado di esaltare gli aspetti maggiormente qualificanti dell'identità rurale. Agriturismi, fattorie didattiche, vendita di prodotti tipici, nuovi orizzonti per nuovi imprenditori che puntano alla collaborazione fra imprese per offrire al consumatore un prodotto ad hoc perché il processo di globalizzazione in atto spinge ogni luogo e ogni impresa a costruirsi un'identità forte e riconoscibile all'interno dell'immaginario collettivo. Tutto affinché la promessa e i relativi vantaggi della meta possano essere chiari e ben distinti da altre proposte. Momenti di forte Identità territoriale fatta di valori storici e culturali, con Daniele Toniolo, presidente del GAL Bassa Padovana e Bruno Biserni, presidente del GAL L'Altra Romagna, Mario Boldrin e Maurizio Guglielmi, responsabili CIA Padova, Rodolfo Valentini della Via Romea Germanica "la rotta culturale di interesse europeo" e gli stakeholder del Territorio romagnolo.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento