menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'accordo siglato

L'accordo siglato

Aiuto alle imprese, accordo tra camera di Commercio di Padova e UniCredit

E' stata siglata la convenzione per l'anticipo dei crediti vantati dalle piccole imprese padovane nei confronti dei Comuni della provincia di Padova vincolati dal Patto di Stabilità. La Camera di Commercio ha messo a disposizione un fondo rotativo di 5 milioni di euro

E’ stato siglato l’accordo tra camera di Commercio di Padova e UniCredit.

LA CONVENZIONE. La convenzione è operativa per l’anticipo dei crediti vantati dalle piccole imprese padovane nei confronti dei Comuni della provincia di Padova vincolati dal Patto di stabilità.

COME FUNZIONA L'ACCORDO. L’accordo serve per aiutare le piccole e medie imprese bloccate dal Patto di stabilità fornendo un fondo di 5 milioni di euro alla banca che dovrà gestire su tutto il territorio provinciale finanziamenti alle micro e piccole imprese padovane, in regola con il pagamento del diritto annuale camerale a fronte di crediti scaduti vantati nei confronti dei Comuni. Alle imprese andrà al massimo un importo non superiore ai 20 mila euro, tasso zero e nessuna spesa di istruttoria.


AIUTARE LE IMPRESE. Un accordo che, come conferma il presidente della Camera di Commercio di Padova Roberto Furlan, serve a “puntare sempre ad affiancare le imprese. In particolare, abbiamo rilevato la situazione di alcuni Comuni che, pur in possesso dei necessari fondi di cassa, sono impossibilitati o costretti a rinviare i pagamenti alle imprese fornitrici dalle norme fissate in merito al Patto di Stabilità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento