menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi, Stefano Peraro apre uno sportello in aiuto degli imprenditori

Il consigliere regionale Udc ha messo a disposizione degli imprenditori veneti una propria sede di Monselice per aiutarli ad affrontare il difficile momento di crisi: "Non è politica è un aiuto concreto"

Da oggi gli imprenditori in difficoltà a causa della crisi avranno un aiuto in più.

IL CENTRO. Il consigliere regionale Udc Stefano Peraro, infatti, ha messo a disposizione degli industriali, gratuitamente, una sede dei suoi uffici a Monselice che funzionerà come centro di ascolto e di risoluzione dei problemi.

GLI OBIETTIVI. Gli obiettivi dello sportello sono: migliorare le condizioni psicofisiche degli imprenditori in difficoltà, e in modo indiretto, delle loro famiglie e definire la situazione attuale che l’imprenditore si trova a vivere permettendogli poi di pianificare a attuare strategie più adeguate alla soluzione dei suoi problemi. Il progetto prevede dopo un primo ascolto anche delle sedute con esperti.


"NON E' POLITICA". Ma guai a sentir parlare di strumentalizzazione politica, Peraro proprio non ci sta: “La mia iniziativa non è una partitica o politica e l’accesso non è limitato agli iscritti o simpatizzanti. Non vogliamo sostituirci all’ente pubblico o alle associazioni di categoria. Anzi speriamo che la nostra iniziativa sia da stimolo anche per loro, per fare rete nel territorio e per attivare nuove forme di collaborazione tra imprese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento