Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Crisi e licenziamenti alla Salfilo, assessore Donazzan: «Situazione monitorata»

«L’occhialeria è un settore strategico per il Veneto e per l’Italia, la nostra capacità di essere leader di mercato è legata strettamente a due fattori: made in Italy e qualità»

Mercoledì nella Direzione Lavoro di Grandi Stazioni a Venezia l’Assessore Elena Donazzan coadiuvata dall’Unità regionale di crisi ha incontrato le segreterie nazionali e territoriali di CGIL, CISL e UIL per un aggiornamento legato alla vertenza Safilo e successivo all’incontro tenutosi il giorno 16 gennaio presso il MISE.

Settore strategico

«L’occhialeria è un settore strategico per il Veneto e per l’Italia, la nostra capacità di essere leader di mercato è legata strettamente a due fattori: la qualità della forza lavoro ed il made in Italy - dichiara l’assessore Donazzan -. La situazione che Safilo sta affrontando deve vedere il coinvolgimento di diversi attori, in primis il sindacato, ma anche le regioni coinvolte ed il Governo, per non disperdere il capitale umano molto qualificato e formato, per non indebolire ulteriormente la stessa azienda e per rafforzare la produzione italiana».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi e licenziamenti alla Salfilo, assessore Donazzan: «Situazione monitorata»

PadovaOggi è in caricamento