Lunedì, 20 Settembre 2021
Economia

Davis & Morgan Spa si rivolge allo studio De March per la valorizzazione dei suoi crediti NPL

A febbraio 2021 il Tribunale di Milano ha omologato il concordato fallimentare per la società immobiliare Padova SRL. Questa società disponeva di un importante  patrimonio immobiliare a Milano. A marzo 2020 la Dm Re Srl, Re.O.co di Davis & Morgan Spa, si è rivolta allo Studio De March, specializzato nella valutazione dei concordati fallimentari e delle relative procedure

Quando una società presenta un concordato fallimentare, l'obiettivo è quello di chiudere la procedura di fallimento con un accordo tra l'azienda o un terzo e i creditori, con l'obiettivo di proporre una soluzione conveniente per i creditori sociali, ai quali dovrà essere assicurata un beneficio rispetto all'ipotesi fallimentare.

La procedura prevede, dopo l'espressione del parere da parte del Curatore e del Comitato dei Creditori, che i creditori sociali possano accettare la proposta o esprimere il loro dissenso se questa non in linea con le loro aspettative; una volta scaduto il termine per le votazioni, se la maggioranza dei creditori non vota contrariamente, la proposta "acquista efficacia".

La conseguente omologazione del concordato fallimentare da parte del Tribunale permette, a tutti gli effetti, la chiusura della procedura, aprendo la fase di esecuzione del concordato.

Il buon fine del concordato permette quindi ai creditori sociali di velocizzare la chiusura della procedura e di ottenere una migliore soddisfazione rispetto all'ipotesi fallimentare, consentendo anche ai creditori "finanziari" di poter valorizzare al meglio il proprio credito e di smobilizzare più velocemente il proprio investimento.

Il caso della Padova SRL

Per raggiungere questo obiettivo con il concordato fallimentare della Padova SRL, a Marzo 2020 la Dm Re Srl, Re.O.co di Davis & Morgan Spa, si è rivolta allo Studio De March, specializzato nella valutazione dei concordati fallimentari e delle relative procedure.

Così, i professionisti dello Studio, in particolare il Dott. Eros De March, nel ruolo di advisor finanziario per Dm Re SRL e l'avvocato Simone Pantaleoni, come advisor legale dello Studio Pantaleoni, hanno collaborato per ottenere la miglior soluzione per i creditori nel minor tempo possibile.

Gestendo correttamente il credito NPL - Non Performing Loans, cioè i prestiti finanziari la cui riscossione risulta incerta per i creditori -, analizzando le necessità delle parti e pianificando la strategia che hanno portato alla definizione del concordato, lo studio De March è riuscito a fare in modo che la Davis & Morgan concludesse in breve tempo l'acquisizione di un importante asset immobiliare, e, contemporaneamente, che la procedura venisse risolta anticipatamente, garantendo peraltro una miglior soddisfazione rispetto al fallimento a tutti i creditori sociali.

Lo Studio De March

L'attività svolta dal Dott. Eros De March e dall'avvocato Simone Pantaleoni, ha garantito alla Davis & Morgan una soluzione migliorativa e celere, con un rimborso maggiore e in tempi decisamente più brevi rispetto ad una procedura fallimentare standard.

Questo è solo uno dei tanti risultati che lo Studio professionale è riuscito a raggiungere nella sua attività di assistenza nei confronti degli operatori finanziari, atta a gestire tutte quelle procedure e quegli strumenti che permettono una rapida ed efficace risoluzione dei crediti NPL.

Lo Studio De March opera nel settore dagli anni novanta e si occupa di riorganizzazione aziendale, consulenza finanziaria e controllo di gestione, in particolar modo per far fronte alle crisi aziendali e alle difficoltà gestionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davis & Morgan Spa si rivolge allo studio De March per la valorizzazione dei suoi crediti NPL

PadovaOggi è in caricamento