Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Un network per digitalizzare le imprese artigiane padovane: il progetto

L’associazione di categoria ha avviato nei mesi scorsi una vera e propria “campagna di reclutamento” per creare un network di imprese esperte in digitalizzazione, in grado di fare rete per fornire i migliori servizi in tema ICT

Digitalizzare insieme: è questo l’obiettivo del nuovo progetto di Confartigianato Imprese Padova, nato per aiutare le imprese artigiane del territorio a compiere il salto digitale.

Dodici aziende

L’associazione di categoria ha avviato nei mesi scorsi una vera e propria “campagna di reclutamento” per creare un network di imprese esperte in digitalizzazione, in grado di fare rete per fornire i migliori servizi in tema ICT. Le prime dodici aziende che hanno accettato di partecipare all’iniziativa, hanno firmato un patto etico con Confartigianato. Si tratta di Azzurro Digitale, Consulenza Informatica, Di Tre Ideas Makers, Ez Lab, Magnet marketing, Matteo Santi, Metheos Informatica, Neosoft, Noima, Ovostudio, Studioverde e Websonica. L’obiettivo del patto è lavorare in sinergia: l’associazione raccoglierà le esigenze dei propri iscritti, da un nuovo sito web all’e-commerce, dalla strategia social ai software gestionali e all’applicazione di Industria 4.0, affiancherà le imprese a reperire le risorse per sostenere l’investimento, attraverso bandi, finanziamenti agevolati e, infine, selezionerà il fornitore che potrà essere più adatto alle esigenze degli associati.

Confartigianato

Spiega Roberto Boschetto, presidente di Confartigianato Imprese Padova: «Qualche mese fa abbiamo svolto un’indagine tra i nostri associati per capire il livello di digitalizzazione delle nostre imprese. L’81,3% degli intervistati ha dichiarato di voler essere informato e coinvolto in tutte le opportunità di trasformazione digitale, anche sottoforma di servizi per le imprese. Da qui l’idea di strutturare un progetto che veda protagonista esclusivamente imprese artigiane del comparto ICT al servizio di altre imprese artigiane pronte all’evoluzione digitale. Gli ultimi sedici mesi hanno reso evidente ad ogni imprenditore la necessità di utilizzare al meglio tutti gli strumenti di comunicazione e di innovazione. Se guardiamo ai risultati della nostra indagine, il 26% degli intervistati non ha un sito web, un crm o un e-commerce. Si tratta di imprese di piccola dimensione con straordinarie potenzialità. Ed è proprio a loro che noi vogliamo arrivare». Del network di imprese individuato da Confartigianato, ci sono start-up innovative, giovani imprenditori esperti di temi del futuro, quali blockchain e brand reputation, ma ci sono anche professionisti storici della comunicazione che per la prima volta lavoreranno in team. Gli imprenditori interessati possono chiedere una prima consulenza gratuita a Confartigianato, contattando il numero 049 8206150.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un network per digitalizzare le imprese artigiane padovane: il progetto

PadovaOggi è in caricamento