menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Avvisi di pagamento da Equitalia": e-mail truffa anche a Selvazzano Dentro

Si tratta di tentativi di truffa informatica architettati per entrare illecitamente in possesso di informazioni riservate. Equitalia lancia l'allarme. Vittime anche nel comune del Padovano

Continuano ad arrivare segnalazioni di messaggi di posta elettronica con mittente fatture@gruppoequitalia.it, equitalia@sanzioni.it, servizio@equitalia.it, noreply@equitalia.it, multe@equitalia.online o simili, contenenti presunti avvisi di pagamento di Equitalia e che invitano a scaricare file, a utilizzare link esterni o a effettuare pagamenti. Si tratta di e-mail truffa - come è stato confermato dalla polizia postale - e nel mirino sono finiti anche i residenti del comune di Selvazzano Dentro.

E-MAIL TRUFFA. "Abbiamo avuto conferma dalla polizia postale che da tempo è in atto una campagna di phishing, cioè di tentativi di truffa informatica architettati per entrare illecitamente in possesso di informazioni riservate - Equitalia si dice assolutamente estranea all’invio di questi messaggi e ha già presentato querela contro ignoti - raccomandiamo di non tenere conto della e-mail ricevuta, di eliminarla senza scaricare alcun allegato e di non effettuare i pagamenti richiesti". In ogni caso è possibile richiedere informazioni al call center di Equitalia  al numero verde 800 178 078  o al numero 02 3679 3679 (secondo piano tariffario).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento