rotate-mobile
Economia

iClove, un social network per le imprese made in Padova

L'iniziativa è di un gruppo di imprenditori padovani appartenenti al settore assicurativo, nata per dare un impulso alle proprie imprese clienti ed oggi aperta a tutte le aziende

Non solo Facebook, Twitter, MySpace - solo per citarne alcuni e tra i più gettonati - adesso c'è anche iClove - sottotitolo "spicchi di business" - ad aggiungersi alla lista dei social network. L'idea è tutta padovana, come gli imprenditori del ramo assicurativo che l'hanno concepita e sviluppata.

IL SOCIAL NETWORK DELLE IMPRESE. Il progetto, "il social network delle imprese" è nato inizialmente per dare un impulso alle stesse aziende clienti degli imprenditori padovani che l'hanno realizzato. “IClove è la risposta ad una serie di interrogativi che abbiamo maturato nel corso della nostra esperienza nel settore assicurativo - spiega il presidente dell’iniziativa Andrea Nalesso - è il prodotto del nostro know how, le cui radici sono costituite da una solida conoscenza del tessuto imprenditoriale e delle sue esigenze, fra cui la crescita e di riduzione dei costi, ma anche l’esigenza di disporre di nuovi modelli di approccio all’economia e allo sviluppo”.

APERTO AD AZIENDE ED IMPRENDITORI. Un modello nuovo, fondato sul face to face più che sulla messaggistica e aperto solo a chi sia in grado di dimostrare di appartenere al mondo dell’impresa e delle aziende. Dopo due anni di test e sei mesi di sperimentazione su piccola scala, ovvero solo sulla propria clientela, il social network ora è pronto per essere allargato a tutta la rete, con la possibilità di aderirvi per tutti coloro che, azienda o imprenditore, siano sufficientemente motivati. IClove consentirà inoltre l’accesso al modello ad altri intermediari assicurativi, in particolare a coloro che vogliono affrontare il mercato con nuovi strumenti per sé e per le proprie aziende clienti.

PIATTAFORMA DI INTERAZIONE. “Non è un social network del quale si possa solo far parte - puntualizza Nalesso - ma una piattaforma in cui interagire costantemente coi propri clienti e fornitori, incontrarne di nuovi, intrecciare affari e aumentare la propria visibilità. Per questo motivo è rivolto solo ad aziende e imprenditori”. Tre i punti di forza secondo gli stessi creatori del prodotto: la possibilità di fruire e organizzare, sotto l’egida di iClove, eventi face-to-face con gli altri imprenditori del network, non limitandosi quindi ai soli servizi di messaggistica offerti dai tradizionali social network; la possibilità di disporre della rete di agevolazioni su beni e servizi messi a disposizione da tutte le aziende appartenenti al network; la possibilità di interagire concretamente e direttamente con le aziende aderenti al network.




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

iClove, un social network per le imprese made in Padova

PadovaOggi è in caricamento