menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imu, nuova proposta del Pd: la tassa ai Comuni al 100%

Arriva dal PD del Veneto, attraverso una proposta del senatore Marco Stradiotto, l'idea di dare autonomia vera agli enti locali consentendo a ciascun Comune di incassare interamente l'imposta. Sarà possibile già nel 2013?

L’Imu potrebbe tornare tutta dei Comuni.

LA PROPOSTA. A Padova, la proposta di legge è partita ieri dal senatore del Partito Democratico Marco Stradiotto presentata insieme a Rosanna Filippin, segretario regionale del Pd Veneto, Pier Antonio Tomasi, vice presidente dell'Anci Veneto, Diego Marchioro, Sindaco di Torri di Quartesolo e membro del direttivo Anci Veneto, e Giancarlo Piva, Sindaco di Este e membro del direttivo Anci.

IMU AL 1005 COMUNALE GIA' NEL 2013? E, notizia di oggi, pare proprio che dal 2013 potrebbe diventare realtà: la tassa andrà al 100% ai Comuni in cambio dell'azzeramento del fondo di riequilibrio per il federalismo.

"VERA AUTONOMIA AGLI ENTI LOCALI". “Il punto - ha sottolineato Stradiotto - è stringere un nuovo patto. Lo Stato deve pretendere responsabilità ma anche dare autonomia vera agli enti locali”. Ed è questa, secondo Filippin, “la chiave per rilanciare lo sviluppo e una gestione virtuosa dei conti pubblici".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento