menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veneto, crescono offerte di lavoro Padova è seconda e nona in Italia

Secondo il rapporto dell'osservatorio InfoJobs, nel 2014 l'offerta aumenta del 36,8%. La provincia euganea perde il primato nella regione e rimane dietro Treviso, passando dal 21,5% del 2013 al 21,3% dello scorso anno

Il Veneto si conferma, con il 12,8% dell’offerta a livello nazionale, la terza regione del Paese per numero di offerte di lavoro pubblicate sul portale InfoJobs. Dal rapporto regionale dell’osservatorio InfoJobs sul mercato del lavoro 2014, emerge un’annata positiva per il Veneto che si attesta su valori superiori rispetto alla media nazionale, con un aumento delle offerte di lavoro del 36,8% rispetto al 2013. Padova, che passa dal 21,5% del 2013 al 21,3% del 2014, perde il primato regionale e si attesta in seconda posizione (nona a livello nazionale) dopo Treviso.

CANDIDATI. Dall’analisi della provenienza geografica dei candidati iscritti al portale InfoJobs emerge che la provincia con il bacino più ampio è Padova, con il 21,7% del totale del campione. A seguire Verona con il 20,2%, Venezia (18,1%), Treviso (16,9%) e Vicenza (16,8%). Più distanziate Rovigo e Belluno, rispettivamente con il 4,2% ed il 2,1% dei candidati.

SETTORI PIÙ DINAMICI. Internet, programmi e servizi informatici, nonostante il leggero calo rispetto al 28,6% del 2013, si conferma il comparto trainante con il 26,4% delle offerte, seguìto da Telecomunicazioni con il 21,9% e Vendite all’ingrosso, Commercio e GDO con il 14,7%. A seguire, Eventi e PR con l’8,5%, in crescita rispetto al 6,5% del 2013 e Marketing e Pubblicità con il 5,9% chiudono la top 5 dei settori più attivi a livello regionale. Più distanziati Servizi finanziari (4,1%), Consulenza Aziendale (2,7%), Insegnamento e Formazione (1,4%), Editoria (1,2%) e Tessile e moda che chiude le prime dieci posizioni con l’1,1% del totale dell’offerta regionale.

CATEGORIE PROFESSIONALI. Per quanto riguarda le categorie professionali più ricercate, Operai, produzione e qualità conferma la prima posizione del 2013 e, con il 29,1% dell’offerta regionale, precede Addetti alle vendite (15,7%) e Amministrazione e contabilità con l’8,5% in leggero calo rispetto al 9,2% del 2013. Ingegneria (7,9%) e Commercio al dettaglio (7,0%) completano le prime cinque posizioni delle categorie più ricercate in Veneto nel 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento