rotate-mobile

In Prefettura la protesta del personale della sanità e delle case di riposo

Michele Roveron: «Ormai da anni come Cisl Fp denunciamo la mancanza di personale e l’assenza di assunzioni»

Si è svolta, nella mattinata di martedì 29 Marzo, una manifestazione dei lavoratori della Sanità dei Comuni delle Case di Riposo della provincia di Padova. I lavoratori hanno dato vita a un presidio davanti alla prefettura di Padova. Al termine della manifestazione una delegazione di sindacalisti dalla Cisl Pp sarò accolta dal Prefetto che ascolterà le loro istanze e rivendicazioni. «Ormai da anni la Cisl Fp denuncia la mancanza di personale e l’assenza di assunzioni. Tutto ciò con aggravamento psicofisico delle condizioni di lavoro dei dipendenti ed una conseguente erogazione dei servizi al cittadino sempre più scadente. L’inadeguatezza o addirittura in alcuni casi la mancanza di stanziamento di fondi adeguati e una organizzazione del lavoro deficitaria e non in linea con gli standard, tutto ciò accentuato dalla pandemia. E non da ultimo denunciamo nuovamente la mancata riforma delle Ipab, il Veneto è l’unica regione italiana che non si è adeguata dal 2001», dichiara il segretario della Cisl Fp, Michele Roveron.

Video popolari

In Prefettura la protesta del personale della sanità e delle case di riposo

PadovaOggi è in caricamento