Economia Montagnana

Stanziati un milione di euro a Montagnana: i cantieri per le strade partiranno a gennaio 2021

Nell’ultima seduta del Consiglio comunale sono stati approvati gli stanziamenti che interesseranno l'aria dentro la cinta muraria, ma anche fuori le mura

Inizio dell’anno che si preannuncia intenso sul fronte dei lavori di pavimentazione di strade cittadine dentro la cinta muraria medioevale.

I lavori sono già iniziati

L’intervento complessivo ammonta a 537 mila euro con un contributo che viene dal capitolo dei Distretti del Commercio e che ora entra nella fase esecutiva. Già iniziati nelle scorse settimane i lavori in vicolo San Francesco, con la sostituzione delle condotte del gas, cui seguirà quella delle condotte dell’acqua con interventi a cura di Italgas e di Acquevenete.

Il centro storico

In centro Storico nel mese di gennaio inizieranno i lavori con cantieri in via Scaligera (tra via dei Montagnana e Piazza Martiri della Libertà), via Mure Sud (tra via dei Placco e via Mure Est, anche con sostituzione condotte gas), via dei Placco e via Mure Nord.

Anche fuori le mura

«Si tratta – spiega Loredana Borghesan, Sindaco di Montagnana - di pavimentazioni in porfido che garantiranno maggior sicurezza, ordine e decoro al transito di pedoni e veicoli. Le condotte di gas e acquedotto, in particolare, si sono rilevate e vetuste e i rispettivi enti di competenza provvederanno alla loro sostituzione prima del rifacimento della pavimentazione. Per quanto riguarda le strade fuori le mura sono già stati affidati i lavori e dai prossimi giorni partiranno i cantieri per riasfaltare via Sette Albere (tra la Strada Regionale e Via Chisogno); la parte rimanente verrà riasfaltata da Acquevenete una volta completati i lavori del Mosav». Al via con il nuovo anno i lavori in via Zoccolanti, via Rotta Vecchia, via Tempera, via Dei Gennari, via Ca’ Manin, via Candiega, via Bassa Bertagna e un tratto di via Frasenara. Si è in fase di predisposizione di un ulteriore intervento dell’importo di 276 mila euro per nuove asfaltature.

Un piano straordinario

«Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale abbiamo approvato un punto all’ordine del giorno che ci consente di programmare e realizzare con la continuità auspicata i lavori di manutenzione e di riqualificazione previsti. Stanziati in tutto oltre 1 milione di euro a favore di un piano straordinario di asfaltature extra moenia. Di questi sono già stati appaltati lavori per 400 mila euro. Non solo - conclude il Sindaco. Nella delibera consiliare abbiamo previsto lo stanziamento di fondi a favore di un progetto di fattibilità tecnico economica per la Rocca degli Alberi. Entra nel vivo la fase di avvio del tanto atteso progetto del Museo della Medievalità a Montagnana».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanziati un milione di euro a Montagnana: i cantieri per le strade partiranno a gennaio 2021

PadovaOggi è in caricamento