menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liberalizzazioni, Ascom: “Premiare invece aziende che investono in Italia”

Il presidente dell'Associazione dei commercianti, Fernando Zilio, ha commentato le manovre decise dal Governo Monti, in particolare quelle sulle liberalizzazioni, rilanciando piuttosto la necessità di aiutare le imprese italiane a investire nel proprio territorio

L’Associazione dei commercianti ha commentato le recenti manovre decise dal governo Monti, in particolare quella sulle liberalizzazioni, rilanciando piuttosto un problema forse più sentito sul suolo italiano: la delocalizzazione delle imprese.

FERNANDO ZILIO. Il presidente dell'Ascom Fernando Zilio, ha così commentato: “Ben più che ai negozi aperti di notte o dei farmaci di fascia C, il presidente Monti dovrebbe guardare alle manovre degli Usa e al problema dei pochi investimenti delle aziende in patria".


AIUTARE LE IMPRESE. "Il presidente Obama, infatti, -continua Zilio- si appresta a varare un progetto che, modestamente, nel nostro piccolo avevamo avanzato qualche tempo fa: premiare le imprese che investono e creano posti di lavoro in patria, eliminando nel contempo le agevolazioni di ordine soprattutto fiscale per chi delocalizza all'estero”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento