menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marchi e brevetti, Padova si riconferma provincia più ingegnosa

Secondo i dati elaborati da Senaf, società organizzatrice di eventi fieristici, i numeri euganei svettano in Veneto: 729 marchi depositati e 211 brevetti nei soli primi 6 mesi del 2012

Padova sempre al top per ingegnosità. La provincia euganea si riconferma, anche per questo primo semestre 2012, la prima provincia veneta per numero di marchi (729) e brevetti depositati (211). Lo affermano i dati elaborati da Senaf, società organizzatrice di eventi fieristici.

MARCHI E BREVETTI: I DATI DEL 2011

IL RESTO D'ITALIA. Nel complesso, i veneti difendono la loro fama di popolo di inventori, piazzandosi al terzo posto in Italia per numero di domande di brevetto depositate: 644. La regione è invece al quinto posto per le domande di nuovi marchi (2.342). Le regioni che guidano nel semestre la classifica per i nuovi brevetti sono la Lombardia (1.373) e l'Emilia Romagna (699).

LE ALTRE PROVINCE. Tornando al Veneto, dopo Padova, per i marchi depositati si piazzano Verona (519), Treviso (472), Vicenza (400), Venezia (159), Belluno (33) e Rovigo (30). Dal punto di vista dei brevetti, sempre dopo la città del Santo, ci sono Vicenza (152), Verona (131), Treviso (124), Venezia (19), Belluno (4) e Rovigo (3).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento