menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede padovana di Antonveneta, incorporata in Mps

La sede padovana di Antonveneta, incorporata in Mps

Monte Paschi lancia a Padova il 1° fondo di investimento in minibond

Presentato nella sede Antonveneta - dallo scorso fine aprile incorporata in Mps - investirà in strumenti di debito prevalentemente emessi da piccole e medie imprese italiane

"L'iniziativa è stata pensata per fornire alle Pmi un maggior equilibrio nella liquidità e una maggiore diversificazione delle fonti di finanziamenti. Al tempo stesso così si orienta l'attività verso soluzioni innovative di sostegno alle imprese visto il processo di rarefazione di funding a medio/lungo termine che sta segnando il mercato bancario da qualche tempo". Gabriele Gori, responsabile Area corporate di banca Monte dei Paschi di Siena, presenta così il primo fondo di investimento in minibond sul mercato italiano lanciato lunedì dalla sede padovana di Antonveneta, dallo scorso fine aprile incorporata in Mps.

PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Il fondo, frutto della collaborazione tra banca Monte dei Paschi di Siena, Finanziaria Internazionale e Confindustria, sarà chiuso, riservato a soggetti qualificati e investirà in strumenti di debito prevalentemente emessi da piccole e medie imprese italiane. Avrà durata massima di setti anni con dimensioni iniziali comprese tra i cento e i 150 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento