menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le lavoratrici sul tetto dell'azienda (fonte foto: Twitter @global_project)

Le lavoratrici sul tetto dell'azienda (fonte foto: Twitter @global_project)

Nek, siglato l'accordo in Prefettura: stipendi arretrati e fine rapporto di 17mila euro

Nuovo verbale di intesa tra la Cooperativa "Libera", la Nek e le OO.SS. Cgil e Adl Cobas in merito alla vertenza che ha coinvolto 26 lavoratori impiegati nell'impianto di Monselice

È stato siglato, sabato in Prefettura, un nuovo verbale di intesa tra la Cooperativa “Libera”, la Nek e le OO.SS. Cgil e Adl Cobas in merito alla vertenza che ha coinvolto 26 lavoratori impiegati nell’impianto di Monselice.

INTESA RAGGIUNTA. L'accordo prevede che, ai dipendenti, destinatari di licenziamento, saranno corrisposti, tra i mesi di febbraio e marzo, gli stipendi arretrati e le competenze di fine rapporto, e, a decorrere dal successivo mese di aprile, una somma forfettaria di 17mila euro, suddivisa in quattro rate con cadenza mensile. In cambio, entro domenica 7 febbraio, i manifestanti dovranno sgomberare lo stabilimento, occupato ormai da settimane (lunedì scorso, durante un tentativo di sgombero da parte delle forze dell'ordine, le lavoratrici erano salite sul tetto dell'azienda).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento