Offerte di lavoro

Servizio civile 2015, il bando: le informazioni per Padova e Veneto

Sono 685 i posti a disposizione per volontari da impiegare in progetti nel territorio regionale. Domande di partecipazione entro il 16 aprile. L'incarico è di 12 mesi con un assegno mensile di 433,80 euro

Sono stati pubblicati i bandi 2015 del Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 29.972 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all'estero. In Veneto sono 685 i posti disponibili, per un totale di 103 progetti approvati. L'incarico è di 12 mesi e ai volontari spetterà un assegno mensile di 433,80 euro.

INFO. Le informazioni riguardanti i progetti, i criteri per la selezione dei volontari, le relative sedi di attuazione, i posti disponibili, le attività nelle quali i volontari saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dagli enti, le condizioni di espletamento del servizio, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali, dovranno essere pubblicate sulla home page dei siti internet degli enti titolari del progetto. Tali informazioni potranno essere richieste direttamente agli enti che realizzano il progetto prescelto.

SERVIZIO CIVILE 2015: Anche a Padova il progetto per "avvocati di strada"

I REQUISITI. Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti: essere cittadini dell’Unione europea; familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; titolari di permesso di soggiorno per asilo; titolari di permesso per protezione sussidiaria; non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata

CHI NON PUÒ PARTECIPARE. Non possono presentare domanda i giovani che già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; coloro che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi; coloro che abbiano presentato domanda per progetti inseriti nel bando speciale di servizio civile nazionale Expo 2015.

SCADENZE. La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire entro e non oltre le ore 14 del 16 aprile 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile 2015, il bando: le informazioni per Padova e Veneto

PadovaOggi è in caricamento