On space prorogato fino al 31 agosto

E' il bando dedicato alle start up padovane promosso dalla Provincia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

A grande richiesta il progetto “On space”, dedicato alle start up padovane, è stato prorogato fino al 31 agosto. Il termine è stato prolungato per offrire la possibilità, a chi intende presentare la domanda, di produrre tutta la documentazione necessaria per accedere al bando.

Il progetto, realizzato dalla Provincia di Padova, ha l’obiettivo di creare un ambiente favorevole alla nascita di nuove idee imprenditoriali in ambito innovativo e tecnologico. Alla base c’è il concetto di co-working, la condivisione degli spazi in grado di far sviluppare progetti ed idee.

La struttura che la Provincia di Padova ha messo a disposizione, in Corso Stati Uniti 14/d, è dedicata a chi vuole sviluppare un’idea imprenditoriale. Dieci postazioni, wifi gratuito, sala riunioni e cucina dedicata: in tutto 400 metri quadri che dovranno diventare l’incubatore delle start up padovane.

Per accedere al progetto è sufficiente partecipare al bando scaricabile dal sito della Provincia e presentare una propria iniziativa imprenditoriale. On Space mette a disposizione da subito, gratuitamente uno spazio fisico per lavorare, incontrare clienti e formarsi, connettività internet, sala riunioni e aula corsi, il tutto unito da percorsi formativi composti da incontri con le realtà più rappresentative del territorio, vicinanza con le istituzioni e accesso ad esperienze nazionali ed internazionali. Il progetto, poi, prevede anche una seconda fase: ulteriori sei postazioni in cui le idee che hanno superato la fase iniziale accedono ad un progetto di start up avanzata.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento