rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia Albignasego

Istituito osservatorio per far fronte alle ricadute socioeconomiche del Covid

Sorto ad Albignasego, avrà il compito di approfondire la situazione del territorio e di programmare iniziative per far fronte alle ricadute della pandemia

Ad Albignasego è stato istituito un Osservatorio Covid attraverso un’apposita commissione speciale: avrà il compito di approfondire la situazione del territorio e di programmare adeguate iniziative, per far fronte alle ricadute socio-economiche che la pandemia ha causato nel tessuto socio economico.

La nascita dell'osservatorio

L’idea di questo osservatorio era emersa durante il Consiglio comunale di fine settembre, quando venne presentato il Documento unico di programmazione (DUP 2021-2023): nel corso dell’assemblea il consigliere comunale del Pd, Andrea Canton si era detto disponibile a condividere con la maggioranza un percorso di analisi delle problematiche e di ricerca delle soluzioni. Il sindaco Filippo Giacinti ha accolto questa apertura e ha dato immediatamente la propria disponibilità, cosicché si è arrivati ad approvare la delibera lo scorso 27 novembre 2020, che istituiva la commissione con il voto unanime dell’Assemblea. «Da quasi un anno siamo in trincea» dichiara il sindaco Filippo Giacinti «mettendo in campo tutte le iniziative possibili per affrontare i problemi legati alla pandemia, sostenendo le famiglie in difficoltà, le nuove povertà e le imprese in crisi con un gran numero di iniziative. Ora ho accolto molto volentieri la disponibilità manifestata dal consigliere Canton a collaborare nella ripartenza».

La collaborazione

«In questo periodo così complicato non deve esserci distinzione tra maggioranza e minoranza, perché tutti dobbiamo collaborare per perseguire questi obiettivi» aggiunge Elisa Schiavon, capogruppo di maggioranza. «Anche nella prima fase quasi tutta l’opposizione ha votato le diverse iniziative presentate, da quelle sulle scuole per l’infanzia ai finanziamenti per la ripartenza degli istituti scolastici, dallo spostamento del pagamento delle tasse all’azzeramento della Tari nei mesi di chiusura per le attività commerciali. «Mi è sembrato sensato proporre a nome del gruppo consiliare del Partito Democratico la costituzione ad Albignasego un osservatorio sulla crisi» dichiara il consigliere Andrea Canton. «È quindi utile e necessario incontrare le categorie economiche e soprattutto i soggetti portatori di interessi, per monitorare queste criticità socioeconomiche e rendere poi il Comune di Albignasego interprete di queste necessità e soggetto attivo, per quanto possibile, nelle sedi opportune per accedere alle risorse del Recovery fund che giungeranno nei territori». I lavori della commissione prenderanno avvio il 21 gennaio e dureranno sei mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituito osservatorio per far fronte alle ricadute socioeconomiche del Covid

PadovaOggi è in caricamento