A Padova i primi pannelli fotovoltaici sui poggioli

Zenergy è stato brevettato dall'azienda Zetagi di Campodarsego. Ecco come si azzera la bolletta dell'energia elettrica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Chi l'ha detto che i pannelli fotovoltaici possono essere installati solo sui tetti delle case? Zenergy è un parapetto modulare - brevettato da Gianni Zoccarato, titolare dell'azienda Zetagi di Campodarsego - che va applicato su poggioli, logge, cornici e recinzioni di abitazioni private. Non solo. Può essere installato anche su capannoni e mura di recinzione.

Foto Casa-2L'innovativo impianto è già stato collocato su una palazzina in costruzione in via Bolis, nel quartiere Arcella di Padova dall'impresa Edilnew. Ed ha già suscitato la curiosità degli addetti ai lavori. "Questo nuovo sistema architettonico integrato può essere utilizzato anche su immobili in fase di restauro - precisa lo stesso Zoccarato - Si tratta di un impianto fotovoltaico che azzera completamente le spese della bolletta. Non ha costi aggiuntivi di manutenzione: è facile da applicare e pulire. Fornisce 1 kW di energia per unità abitativa, come previsto dalla legge".

Oggi l'installazione di un sistema solare fotovoltaico è  l'investimento più sicuro e lungimirante per abbattere i costi di produzione dell'energia elettrica e per investire in maniera pulita e responsabile. "Il costante aggiornamento ci permette di offrire prodotti in linea con le esigenze di risparmio energetico delle abitazioni - aggiunge Zoccarato -  I nostri prodotti sono costruiti con tecniche che consentono di abbattere le dispersioni di calore dagli edifici. Il futuro dell'energia verde passa per gli impianti fotovoltaici di ultima generazione".

Torna su
PadovaOggi è in caricamento