rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Economia Este / Via Rana Ca' Mori

Parco Colli, dalla Regione 400 mila euro per l'assunzione dei 28 esuberi

L'assessore alle Aree protette Manzato ha assicurato l'ok dalla commissione regionale all'assegnazione del contributo e formalizzato ieri l'invito per la spedizione delle lettere di assunzione ai 28 operai forestali, su 44 totali, che avevano perso il lavoro

Via libera alle procedure per l’assunzione degli operai forestali a servizio del parco Colli Euganei. L’invito a predisporre e spedire le lettere d’assunzione è stato formalizzato ieri alla presidente del Parco Chiara Matteazzi dall’assessore alle Aree protette e all’agricoltura del Veneto Franco Manzato, in una lettera che di fatto sblocca una vicenda che ha tenuto con il fiato in sospeso i lavoratori.
 
“La giunta regionale è intervenuta con una delibera del 19 aprile, che prevede l’assegnazione di una trance di 400 mila euro a favore dell’ente Parco – ha ricordato Manzato – che è stata esaminata dalla commissione consiliare dalla quale ha avuto parere favorevole. Questo apre la strada ad una rapidissima formalizzazione dell’approvazione definitiva della decisione. Tutto è stato gestito affinché il provvedimento abbia un percorso il più tranquillo e celere possibile”.
 
“Come da accordi presi con le parti lo scorso 24 marzo, abbiamo messo a disposizione, in tempi record, un primo acconto per garantire l’impiego agli stagionali – ha ribadito l’assessore – segnale dell’attenzione particolare che la giunta ha per una questione che riguarda ad un tempo lavoro, reddito delle famiglie e ambiente. In poco più di un mese abbiamo effettuato tutte le procedure obbligatorie per legge e i necessari passaggi amministrativi. Non è nel mio stile fare promesse che non posso mantenere e così è stato ed è anche in questo caso – ha aggiunto Manzato – e ora sarà nostra cura attivarci per arrivare alla copertura completa dei fondi necessari, per assicurare come vogliamo le 165 giornate lavorative previste da contratto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Colli, dalla Regione 400 mila euro per l'assunzione dei 28 esuberi

PadovaOggi è in caricamento