rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Economia

Trasformazione digitale delle aziende, nasce la partnership tra le padovane Awms e Auxiell

Le due realtà hanno messo a fattor comune i rispettivi know how, per rendere i processi aziendali dei propri clienti più snelli ed efficienti, integrando la trasformazione dei processi operata da Auxiell all’innovativo software di gestione della forza lavoro digitale di Awms

Migliorare la produttività delle aziende manifatturiere, accompagnandole verso una più ampia trasformazione digitale dei processi produttivi e della gestione della forza lavoro. Questo l’obiettivo della partnership annunciata mercoledì 30 marzo tra Awms, società padovana specializzata nella digitalizzazione della gestione forza lavoro (entrata a far parte del Gruppo Zucchetti nel 2020), e Auxiell, azienda anch'essa padovana di consulenza specializzata nella trasformazione digitale, che trasforma tutti i processi dell’organizzazione, eliminandone gli sprechi e conferendo loro maggiore efficacia, con lo scopo di creare maggiore valore per il cliente. 

La partnership

Le due realtà hanno messo a fattor comune i rispettivi know how, per rendere i processi aziendali dei propri clienti più snelli ed efficienti, integrando la trasformazione dei processi operata da Auxiell all’innovativo software di gestione della forza lavoro digitale di Awms, così da abilitare il cambiamento dei processi e nella gestione dei lavoratori in fabbrica, valorizzando le competenze delle persone, e mettendo queste al centro del presente e del futuro dell’organizzazione. «Il mutamento dei processi aziendali ha subito, negli ultimi anni, una forte accelerazione. Le imprese, anche a causa della pandemia, si sono rese conto di quanto sia diventato vitale cambiare i paradigmi all’interno delle organizzazioni e degli stabilimenti, per restare competitive sul mercato, a livello nazionale e globale. Questo accordo con auxiell ci permette di lanciare sul mercato un’offerta ancora più strutturata, innovativa e capace di abbracciare trasformazione digitale ed efficientamento dei processi a 360 gradi, così da aiutare le aziende del territorio ad essere protagoniste, e non inseguire» dice Jacopo Pertile, co-fondatore e responsabile della crescita di Awms. «La trasformazione del mercato cui stiamo assistendo impone alle aziende di intraprendere un percorso di efficientamento dei processi industriali e un rilancio attraverso tecnologie 4.0, particolarmente importante in questo momento di incertezza economica. La partnership con Awms ci permette di integrare direttamente nella trasformazione dei processi - fin dalla loro progettazione - soluzioni tecnologiche innovative, evitando in questo modo di "digitalizzare lo spreco", massimizzando la sinergia tra metodo e digital» aggiunge Riccardo Pavanato, Ceo di Auxiell.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasformazione digitale delle aziende, nasce la partnership tra le padovane Awms e Auxiell

PadovaOggi è in caricamento