rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Economia Camin / Via Vigonovese

"Porta la sporta", una campagna per il riuso

Venerdì mattina uno stand di Informambiente sarà allestito di fronte alle poste di via Vigonovese. L'assessore Zan e lo staff del settore Ambiente forniranno informazioni sul nuovo servizio di raccolta domiciliare e distribuiranno borse riutilizzabili

Il comune di Padova aderisce alla settimana nazionale "Porta la sporta". Fino al 23 aprile, una settimana per abituarsi all'uso della borsa riutilizzabile abbandonando i sacchetti monouso.

In concomitanza con l'avvio della raccolta differenziata porta a porta che inizierà lunedì 2 maggio a Camin, Granze, Isola di Terranegra e San Gregorio, venerdì, dalle 9 alle 12 in uno stand di Informambiente allestito di fronte alle poste di via Vigonovese, l'assessore all'Ambiente Alessandro Zan con lo staff del settore Ambiente saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni utili sul nuovo servizio di raccolta domiciliare e distribuire borse riutilizzabili.
 
Nell'anno in cui è entrato in vigore il divieto di utilizzo dei sacchetti di plastica per l'asporto delle merci, la campagna "Porta la sporta", promossa da Comuni Virtuosi, Wwf, Italia Nostra, Touring Club Italiano e Adiconsum, celebra il suo secondo anno di vita ribadendo che la vera sfida non è tanto quella di produrre articoli usa e getta con materiali meno impattanti, quanto piuttosto di modificare in chiave sostenibile quei comportamenti improntati a uno spreco di risorse e di energia, capaci di emergenze ambientali che il pianeta non è più in grado di sostenere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Porta la sporta", una campagna per il riuso

PadovaOggi è in caricamento