La Posta a casa con l’appuntamento

I nuovi servizi permettono di scegliere quando farsi consegnare la corrispondenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Poste Italiane mette a disposizione in provincia di Padova un pacchetto di servizi personalizzati che consentono ai cittadini di concordare la consegna della corrispondenza.

I servizi "Seguimi", "Aspettami", "Dimmiquando" e "Chiamami" rendono la ricezione della posta su misura, offrendo la possibilità di scegliere luoghi e orari di consegna. Con "Seguimi" è possibile ricevere la corrispondenza, sia ordinaria che registrata, a un qualsiasi nuovo indirizzo, anche all'estero. La durata del servizio va da un minimo di 15 giorni a un massimo di 12 mesi.

Con "Aspettami" si può richiedere che sia Poste Italiane a custodire la corrispondenza (non a firma) per un periodo compreso fra una e quattro settimane. La posta ricevuta nel periodo richiesto viene consegnata il primo giorno lavorativo successivo alla data di scadenza del servizio.

Con "Dimmiquando" è possibile scegliere uno o due giorni della settimana in cui ricevere la posta registrata (raccomandata e assicurata). La consegna può essere richiesta sia la mattina che il pomeriggio, e nei Comuni abilitati anche il sabato mattina. Il servizio è valido per un periodo di 3, 6 o 12 mesi.

Infine, con "Chiamami" il cliente può decidere quando farsi recapitare la posta raccomandata e assicurata non consegnata al primo tentativo per assenza del destinatario. Sarà direttamente il destinatario a concordare giorno e ora di consegna con il portalettere, evitando così di doversi recare all'ufficio postale per ritirare la corrispondenza registrata.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento