rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Economia Piazzola sul Brenta

"Economia circolare - Buone prassi a Padova": la Camera di Commercio premia un'azienda di Piazzola

Tra le motivazioni l'attenzione al recupero di manufatti esistenti per incrementarne l’efficienza energetica evitando la produzione di rifiuti e il consumo di materia prima oltre all’utilizzo di macchinari e materiali ecosostenibili per lo svolgimento dell’attività di restauro

Attenzione al recupero di manufatti esistenti per incrementarne l’efficienza energetica evitando la produzione di rifiuti e il consumo di materia prima e all’utilizzo di macchinari e materiali ecosostenibili per lo svolgimento dell’attività di restauro, replicabilità del progetto in altri settori economici e sviluppo di collaborazioni internazionali: con questa motivazione, la Camera di Commercio di Padova ha conferito il primo premio del concorso "Economia circolare - Buone prassi a Padova" alla società Rvs - Restauro Verniciatura Serramenti srl di Piazzola sul Brenta, impresa artigiana che da oltre trent’anni è impegnata nel recupero dei serramenti in legno anche di importanza storica ed artistica.

Concorso e menzione speciale

Il concorso, lanciato nell’ambito del Festival nazionale dello Sviluppo Sostenibile, è stato realizzato dalla Camera di Commercio di Padova nell’ambito di un progetto finanziato dal fondo perequativo di Unioncamere Nazionale con il coordinamento regionale di Unioncamere Veneto e attuato in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, il Comune di Padova e il Coordinamento Agenda 21 locale, con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare le buone pratiche adottate dalle imprese padovane in tema di economia circolare, il concorso prevede per l’impresa prima classificata un premio in denaro di 2mila euro. È stata, inoltre, assegnata una menzione speciale alla La.M.Plastic srl di Villa del Conte, società che produce appendini in plastica riciclando interamente gli scarti di produzione. L’azienda ha riorganizzato la propria decennale attività secondo un nuovo ed innovativo modello di produzione circolare e utilizzando impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili in modo da garantire all’impresa l’autosufficienza energetica.

Camera di Commercio

Il premio è stato consegnato da Antonio Santocono, Presidente della Camera di Commercio di Padova, che ha così commentato l’iniziativa: «La Camera di Commercio è da anni impegnata nel promuovere il modello dell’economia circolare. Il nostro territorio è ricco di storie di imprenditori lungimiranti, valorizzare le storie d’imprese del territorio che sono riuscite a mettere in pratica modelli e principi di economia circolare nel loro ciclo produttivo o nella loro organizzazione, significa non solo riconoscergli merito, ma dare anche la possibilità ad altre realtà imprenditoriali di studiarle e applicarle al proprio contesto territoriale e aziendale di riferimento. Le nostre iniziative che incentivano percorsi virtuosi, in linea con il nuovo piano d'azione adottato dalla Commissione Europea, al centro del Green Deal europeo, e con gli obiettivi previsti nell'ambito dell'Agenda 2020 per lo Sviluppo Sostenibile dell'ONU, intendono contribuire a preservare le risorse e consegnare alle giovani generazioni una città, un territorio e un pianeta più sostenibile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Economia circolare - Buone prassi a Padova": la Camera di Commercio premia un'azienda di Piazzola

PadovaOggi è in caricamento