rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Economia Fiera

Primo week end per la fiera sull'abitare del futuro

Dal garage tecnologico al soggiorno in laminato di foglie di resina, le innovative soluzione per la casa del futuro suscitano curiosità e interesse

Oggi si chiude il primo dei due week-end a Casa su Misura 2024, che riaprirà i battenti giovedì 22 febbraio e rimarrà aperta al pubblico per altri quattro giorni consecutivi, fino a domenica 25. In questi giorni la Fiera di Padova, che vede la presenza in un unico contesto di oltre 150 qualificati produttori e rivenditori di marchi italiani e internazionali, diventa il centro di riferimento di famiglie e professionisti per tutto ciò che riguarda il meglio in termini di innovazione, design, qualità delle soluzioni e sostenibilità nel campo dell’arredamento, dei complementi d’arredo indoor e outdoor, dei servizi per la casa e dei materiali per la bioedilizia e il restauro.

Molti i marchi di prestigio presenti in Fiera, fra i quali Veneta Cucine, Adler Italia, Longato, Atlantic Group, Edilkamin, Fast, Gibus, GM Cucine, Mitsubishi, Bora, Lamborghini, De Padova, Maronese, Paola Lenti, Tonin Casa, Riflessi.

Fra le novità esposte: le eleganti proposte di Noesis, azienda di Scorzé (Ve) all’avanguardia nel settore del parquet e delle pavimentazioni in legno che presenta la nuova linea di complementi di arredo “Noesis L.o.v.e.”, con il grande tavolo in legno massiccio di rovere Balano, lungo quattro metri e 20; il nuovo concept di garage come ambiente per hobby o relax capace di coniugare design, multifunzionalità e risparmio energetico presentato da Garage Design di AD Dal Pozzo; la cucina e il soggiorno in PET (resina termoplastica) e HPL (laminato prodotto ad alta pressione da foglie di resina) proposta da Casa Evolution, azienda trevigiana di progettazione e soluzioni d’arredo che dimostra come laccati, legno e vetro possano essere sostituiti nell’arredamento degli ambienti domestici con materiali ad alta tecnologia, che garantiscono eleganza, ergonomicità e inalterabilità nel tempo.Durante tutte le giornate di fiera, gli appassionati di auto e di mobilità sostenibile potranno usufruire gratuitamente del test drive su strada messo a disposizione da Tesla, leader mondiale nella produzione di veicoli elettrici di alta gamma, e da Bioenergia Srl, che nel suo stand fornirà informazioni sui sistemi di ricarica domestica con l’utilizzo di energia solare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo week end per la fiera sull'abitare del futuro

PadovaOggi è in caricamento