Assotutela: "Possibile denuncia alla Procura di Roma all'Enav"

Indiscrezioni incriminerebbero la compagnia Ryanair per aver effettuato troppi atterragi d'emergenza in carenza di carburante

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

A seguito di indescrezioni Assotutela sta valutando l'ipotesi di una denuncia alla Procura della Repubblica nei confronti dell'Enav,chiedendo di rendere noti alcuni dati di vigilanza sulla Ryanair nota compagnia low cost (ove ve ne siano i presupposti). Lo dichiara in una nota il presidente Michel Emi Maritato.

Le indiscrezioni incriminerebbero la compagnia in Spagna per aver effettuato troppi atterragi d'emergenza in carenza di carburante, (ecco spiegate le tariffe ridotte) prosegue Maritato, l'associazione per la tutela del cittadino "Assotutela" informa che farà del tutto per far emergere la verità su questa vicenda e, ove ve ne siano i presuuposti, nelle prossime ore metterà online un form da scaricare e compilare, per l'adesione alla nostra class action nei confronti della compagnia aerea, con la richiesta di risarcimento danni causati nonchè una denuncia penale per aver messo in pericolo le vite dei passeggeri.
.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento