menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vetrina con saldi invernali

Vetrina con saldi invernali

Saldi invernali, "I più convenienti da 10 anni" secondo Confesercenti

Secondo l'associazione gli imprenditori praticheranno sconti sostenuti per recuperare un anno difficile. Troppe rimanenze di magazzino causate anche dal clima impazzito. Previste da subito riduzioni del 30% e del 40%

"Dalle informazioni che provengono dai nostri associati, i prossimi saldi saranno i più convenienti degli ultimi dieci anni". A dichiararlo Nicola Rossi, presidente di Confesercenti Padova che, da parte degli imprenditori, prevede sconti sostenuti per recuperare un anno difficile: oltre alla crisi economica, il settore è stato colpito anche dal clima, con una primavera fredda e un’estate in ritardo e troppo lunga. La conseguenza è stata un aumento delle rimanenze di magazzino e quindi delle opportunità per chi acquista in saldo. Si partirà quindi con sconti del 30% e del 40%, che secondo l'associazione verranno praticati già dal primo giorno fissato per sabato 4 gennaio.

SALDI AL VIA: Ecco le istruzioni "anti fregatura"

PREVISIONI DI SPESA. Stando ai dati dell'osservatorio economico di categoria, nonostante la situazione difficile per i bilanci famigliari, rimane alta l’attesa dei consumatori padovani nei confronti dei saldi invernali. La spesa media durante i saldi a Padova si attesterà attorno ai 350 euro a famiglia e almeno il 60% degli interpellati ne approfitterà per effettuare almeno un acquisto di capi di abbigliamento o calzature.

IL GIRO D'AFFARI STIMATO. Saranno circa 1500 i punti vendita che in città offriranno prodotti della moda in saldo. Come di consueto saranno i primi tre giorni a costituire il oltre il 30% del volume totale dei saldi. Primo oggetto del desiderio dei "saldisti" saranno anche quest'anno i capi di alta qualità e le firme (capi spalla, maglieria, camiceria, abbigliamento giovane e jeanseria), ovvero merce introvabile a questi prezzi in altri periodi dell’anno o negli outlet. L’importo complessivo è stimato attorno agli 85 milioni di euro (una flessione del 5% rispetto al 2013).


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento