menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cgil, Cisl e Uil unite per lo sciopero

Cgil, Cisl e Uil unite per lo sciopero

Sciopero a Padova dei lavoratori pubblici contro la manovra

Oggi, lunedì 19 dicembre un'intera giornata di sciopero indetta da Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa per protestare contro la manovra del governo Monti

Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa hanno indetto per oggi, lunedì 19 dicembre lo sciopero generale del lavoro pubblico per l'intera giornata lavorativa.

LE MOTIVAZIONI. I lavoratori appartenenti ai tre sindacati scendono in piazza per protestare contro la manovra varata del governo Monti, accusata di colpire sempre "i soliti noti": lavoratori pubblici per primi, dipendenti e pensionati.

LE RICHIESTE. Le tre sigle sindacali chiedono una riforma della previdenza che non sia scaricata sulle spalle di lavoratori e pensionati; misure che colpiscano per la prima volta evasione e grandi patrimoni; una riforma fiscale che alleggerisca la tassazione sui redditi da lavoro dipendente e da pensione; una riqualificazione della spesa pubblica che consenta di trovare le risorse per la crescita e per il rinnovo dei contratti senza penalizzare ulteriormente il welfare locale e la sanità e che eviti pasticci sulla ristrutturazione delle istituzioni centrali e locali, come nel caso delle province; l'eliminazione degli ulteriori tagli alle autonomie locali; una riorganizzazione degli enti, anche quelli previdenziali (come il super-Inps), attraverso una vera contrattazione che garantisca la tenuta occupazionale e punti al miglioramento dei servizi e non a una "mera operazione ragionieristica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento