menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La coda di ieri alle 17.30 al Q8 Auchan di via Venezia a Padova (fonte: YouReporter)

La coda di ieri alle 17.30 al Q8 Auchan di via Venezia a Padova (fonte: YouReporter)

Sciopero dei benzinai, code anche a Padova ai distributori aperti

Prima che scattasse l'ora "x", le 19 di ieri sera che hanno dato il via alla serrata degli impianti fino alle 7 del 14 dicembre, numerosi veicoli incolonnati hanno preso d'assalto le colonnine di carburante per fare rifornimento

Automobilisti in coda anche a Padova, nel tardo pomeriggio di ieri. A meno di due ore dall'ora "X", le 19, molti i veicoli incolonnati che hanno preso d'assalto i distributori ancora aperti prima dell'avvio dello sciopero che durerà fino alle ore 7 di venerdì 14 dicembre sulla rete ordinaria. Dalle 22 di ieri fino alle 22 di domani, giovedì, invece, le chiusure programmate sulla rete autostradale.

LO SCIOPERO: DISTRIBUTORI CHIUSI DALL'11 AL 14 DICEMBRE

LE CODE. Le prime file si sono registrate già intorno alle 17, per poi rinfoltirsi man mano che i padovani rincasavano dal lavoro e si avvicinavano le 19. Code si sono formate ad esempio al distributore Q8 Auchan in via Venezia e in particolare lungo la tangenziale in zona Montà e stadio Euganeo.

BENZINAI DI PADOVA DIVISI: CONFESERCENTI ADERISCE E ASCOM NO

NON TUTTI ADERISCONO. Per chi non ce l'avesse fatta a fare rifornimento ieri o non fosse ancora corso ai ripari prima di restare a secco, va detto che non tutti i gestori aderiranno. A Padova la Confesercenti ha fatto sapere che aderirà chiudendo gli impianti e che 50 operatori del territorio oggi sono partiti per partecipare alla manifestazione nazionale di protesta che si terrà a Roma. Niente sciopero invece per i benzinai dell'Ascom Confcommercio di Padova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento