Riforma del lavoro, a Limena 200 lavoratori Fiom in strada per sciopero

La manifestazione ieri in via del Santo sotto la pioggia alla rotonda di ingresso alla tangenziale. Hanno aderito i dipendenti di Zilmet, Varem, Bedeschi, Ravagnan, Techmo Car. Disagi al traffico

Lo sciopero Fiom alla rotonda di via del Santo a Limena con la tangenziale

Lavoratori Fiom in sciopero contro la riforma del lavoro del governo Monti ancora in fase di elaborazione, ieri mattina a Limena. In corteo, nonostante la pioggia, 200 dipendenti di Zilmet, Varem, Bedeschi, Ravagnan, Techmo Car, che lungo via del Santo hanno raggiunto la rotonda di ingresso alla tangenziale causando disagi al traffico.

AVANTI CON LE PROTESTE LOCALI. “Abbiamo raccolto numerosi segnali di approvazione – commentano dalla segreteria Fiom Cgil di Padova - anche dagli automobilisti e dai trasportatori. Da queste manifestazioni partono chiari e forti segnali, sia al Governo che a Confindustria, ma anche alle singole aziende della nostra provincia. Se qualcuno pensava che i lavoratori fossero rassegnati ad accettare questa pessima riforma – continua la Fiom - dovrà evidentemente rivedere le proprie posizioni. L’idea di comprimere diritti e redditi dei lavoratori è chiaramente sbagliata e l’indignazione nelle fabbriche sta crescendo. Continueremo ad articolare iniziative locali e iniziative nazionali, fino a che il Governo non rivedrà in maniera radicale le proprie posizioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento