menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agricoltura, dalla busta paga al voucher: dipendenti in sciopero

In seguito al Disegno di Legge sul Lavoro presentato dal Governo Monti migliaia di lavoratori stanno per perdere lo "status" di dipendenti e diventare a breve solo lavoratori stagionali pagati con voucher. I sindacati hanno indetto per venerdì uno sciopero di 8 ore

Il 27 aprile 8 ore di sciopero del comparto agricolo.

NON PIU' DIPENDENTI. E’ questa la decisione dei sindacati Cgil, Cisl e Uil che venerdì scenderanno in piazza con i lavoratori davanti alla Prefettura di Padova. Motivo della protesta il Disegno di Legge sul Lavoro presentato dal Governo Monti in base al quale i lavoratori perderanno il loro “status di dipendenti” per diventare veri e propri precari senza più garanzie, né di malattia né tantomeno di pensione pur avendo versato per anni i contributi previdenziali.

"PREOCCUPATI PER 25MILA LAVORATORI". I sindacati si sono detti “molto preoccupati per i 25mila lavoratori dipendenti del settore agricolo in Veneto, di cui il 90% ha contratti a tempo determinato”. Questo provvedimento, di fatto, è controproducente come commenta amaramente Renzo Pellizzon, Segretario Generale della Flai Cgil del Veneto: “Vediamo vanificati tutti gli sforzi e le denunce fatti in questi ultimi anni a fronte della crescita abnorme dei voucher che in certi casi hanno sostituito in modo improprio il lavoro stagionale. Adesso le aziende potranno farlo legalmente, lucrando su retribuzioni e diritti”.


SEMPRE PIU' VOUCHER. Una “moda” quella dei voucher che in pochi anni ha preso sempre più piede: dal 2009 al 2010, infatti, sono triplicati ed hanno conosciuto un ulteriore balzo in avanti nel 2011, arrivando alla ragguardevole quota di 4.028.386, pari al 15% di tutti i voucher venduti in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento