menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero nazionale dei trasporti: un venerdì nero anche per Padova

I sindacati hanno confermato lo sciopero nazionale di 24 ore proclamato per venerdì 22 marzo. Nel Padovano aderiranno i lavoratori di Aps (bus e tram), BusItalia (pullman ex Sita) e Sistemi Territoriali (treni regionali)

Si preannuncia un "venerdì nero" per pendolari e utenti dei mezzi pubblici locali, quello in programma per domani, 22 marzo. Dopo tre rinvii, le segreterie nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal, hanno confermato lo sciopero nazionale di 24 ore per "la persistente incertezza sul quadro complessivo delle risorse finanziarie destinate al trasporto pubblico locale e al mancato avanzamento del negoziato per il rinnovo contrattuale".

RISORSE FINANZIARIE. "Ovunque - si legge nel comunicato di Filt-Cgil - la riduzione delle risorse finanziarie pubbliche destinate al trasporto locale ha determinato la riduzione dei servizi, l’aumento dei biglietti, e la drastica diminuzione degli investimenti. Tutto questo mentre la crisi economica ha determinato in Italia una forte crescita della domanda di trasporto collettivo da parte della cittadinanza. Siamo consapevoli dei disagi causati all’utenza, ma vogliamo ricordare che responsabilmente lo sciopero è stato più volte rinviato nella speranza di una soluzione positiva della vertenza".

LO STOP A PADOVA. Lo sciopero a Padova si svolgerà con le seguenti modalità: APS (bus e tram) 24 ore con rispetto delle fasce orarie garantite 5.30-8.30 e 12.30-15.30; BUSITALIA (pullman ex Sita) 24 ore con rispetto delle fasce orarie garantite 5-8.30 e 12-14.30; SISTEMI TERRITORIALI (treni regionali) 24 ore con rispetto delle fasce orarie garantite 5-7.20 e 13-16.40.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento