"Serrata nazionale" di artigiani commercianti e partite Iva

Mercoledì 27 novembre, dalle 8 alle 12, anche a Padova il primo esperimento di sciopero dei datori di lavoro in Italia, contro "gli ostacoli e gli sgambetti continui dello Stato verso il comparto produttivo"

L'iniziativa, a carattere nazionale, lanciata dal movimento “Primavera d’Italia” e sostenuta da Federcontribuenti nazionale, Confapi Veneto e Federliberi, è stata presentata a Padova e, secondo i promotori, potrebbe vedere l'adesione di almeno 100mila partite Iva in tutto il Paese. Mercoledì 27 novembre, dalle 8 alle 12, commercianti, artigiani, piccole imprese e professionisti parteciperanno alla prima "serrata nazionale".

SCIOPERO DEI DATORI DI LAVORO. “Si tratta del primo esperimento di sciopero dei datori di lavoro in Italia - spiega Diego Moscheni, presidente di Primavera d’Italia - abbiamo deciso di dare vita a questa forma di protesta per dire basta ai continui ostacoli e sgambetti che lo Stato fa a chi produce oltre il 70% dei posti di lavoro in questo Paese e cioè al terziario, al commercio e alle piccole imprese".

CONTRO VESSAZIONI DALLO STATO. “Come Federcontribuenti abbiamo promosso immediatamente l’iniziativa di Primavera d’Italia - dice Marco Paccagnella, presidente dell’associazione - da anni ci battiamo per una riforma concreta e generale delle politiche collegate al mondo del lavoro. La quotidianità di un imprenditore che tenta di salvare la propria azienda è insopportabile, come insopportabile è vedere l’indifferenza della classe dirigente che sfrutta il comprato produttivo fino ad ucciderlo, fiscalmente e umanamente. È ora di dire basta a queste continue vessazioni dello Stato e iniziare un percorso per ristabilire un’equilibrio democratico tra le due realtà, pena la morte imprenditoriale del nostro paese”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento