La Sparkasse-Cassa di Risparmio devolve 48mila euro in beneficienza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Con una cifra considerevole la Sparkasse - Cassa di Risparmio sostiene l’attività di 24 diverse associazioni caritative. Nell’ambito di una simpatica cerimonia, il presidente della Banca, Norbert Plattner, ha consegnato l’assegno “simbolico” dell’importo di 48mila euro alle varie associazioni, una delle quali operanti nella provincia di Padova.

Già da anni la Banca rinuncia a regali natalizi, preferendo devolvere un importo a scopi di utilità sociale. In occasione delle annuali settimane d’Avvento la Sparkasse - Cassa di Risparmio ha pensato ad un’iniziativa davvero particolare: nel periodo prenatalizio anche i clienti hanno avuto la possibilità di aderire a questa iniziativa benefica per sostenere finanziariamente il lavoro ed i progetti delle associazioni caritative.

In particolare, l’associazione padovana  destinataria del contributo è “Kito” di Padova. L’azione commerciale d’Avvento si è svolta sotto il motto ”Aiutiamo insieme“. In questa occasione la Sparkasse - Cassa di Risparmio ha offerto un prodotto bancario specifico, il „Depo Sprint Benefiz". Tutti i clienti che hanno sottoscritto questo prodotto nel periodo d’avvento (dal 2.12 al 24.12.2013), hanno fatto anche una buona azione, devolvendo in beneficienza una parte degli interessi. La Sparkasse - Cassa di Risparmio ha poi provveduto a moltiplicare l’importo assieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. Un importo di 2.000 euro è stato donato a  ciascuna delle 24 associazioni prescelte, che operano nelle diverse province nelle quali la Sparkasse - Cassa di Risparmio è presente con proprie filiali: Alto Adige, Trentino, Verona, Belluno, Vicenza e Padova.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento