menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superbonus 110%, la denuncia di Ance Padova: «Cantieri a rischio a causa dei rincari spropositati»

«Il rilancio dell’edilizia padovana è minacciato da una gravissima speculazione in atto, che sta causando rincari assolutamente ingiustificati nel costo di materie prime fondamentali per il settore, e sta mettendo in pericolo la regolare tempistica dei lavori nei cantieri sia pubblici che privati»

«Il mercato è completamente impazzito, costi e approvvigionamenti sono in balia di una speculazione completamente fuori controllo: basti pensare che solo questa settimana i prezzi di prodotti base, necessari in un qualsiasi cantiere, sono aumentati fino al 40%. Tutto questo, è evidente, a causa del malcostume di alcuni che stanno cercando di approfittarsene, da un lato, del trend positivo innescato nel settore dal bonus per l’edilizia, e dall’altro delle difficoltà economiche generali causate dal Covid nell’ultimo anno». Così inizia la denuncia di Alessandro Gerotto, presidente di Ance Padova.

Superbonus 110%

Prosegue Gerotto: «Va detto con grande chiarezza: è a rischio ogni cantiere interessato dal Superbonus 110%. I rincari spropositati a cui stiamo assistendo stanno andando ad inficiare le cifre dei preventivi pattuiti nei mesi scorsi, rimettendo in discussione le commesse stesse - con i clienti che, come ci segnalano le aziende, sempre di più si stanno ritirando dagli impegni presi - o causando bruschi stop con conseguenti ritardi nel termine dei lavori. E tutto questo, è giusto ricordarlo, in una situazione in cui la scadenza del bonus è ancora fissata al 30 giugno 2022. Ance Padova continuerà a monitorare quanto sta accadendo per dare massimo supporto ai propri associati e mantenere alta l’allerta sul tema, ed invita nuovamente il Governo a prorogare quanto prima il termine del bonus 110% al 2023: il settore va aiutato, ed il rilancio di tutta l’economia del nostro territorio va stimolato, non ostacolato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento