menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tares, rincari di 35 euro a famiglia nell'ultima rata di fine anno

Il Comune di Padova ha ritoccato al rialzo il tributo per i rifiuti e i servizi. Un +2,5% rispetto al 2012 pari all'adeguamento all'inflazione a cui si somma l'addizionale imposta dallo Stato di 30 centesimi al metro quadrato

Per far quadrare i conti, la giunta comunale ha deliberato - ora passerà al vaglio del consiglio - il Piano economico e finanziario per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, ritoccando al rialzo le tariffe della Tares, il tributo comunale sui rifiuti e i servizi.

TARES: Tutte le info sul tributo

35 EURO IN PIÙ A FAMIGLIA. L'aumento, rispetto al 2012, sarà del 2,5%, un adeguamento che rispecchia il tasso di inflazione nazionale. Questo convoglierà nelle casse municipali. Ma non solo. Sempre solo nell'ultima rata di dicembre - la prima scaduta il 20 giugno e la seconda del prossimo 20 settembre rimangono calcolate in base alle tariffe Tia stabilite per l'anno 2012 - arriverà il vero salasso in bolletta: l'addizionale imposta dallo Stato di 30 centesimi al metro quadrato. Soldi che finiranno direttamente all'Erario. In media, alle famiglie padovane, il rincaro, tutto concentrato nel conguaglio dell'ultima rata di fine anno, costerà circa 35 euro in più. Cifre ben più sostanziose attendono invece le attività commerciali e produttive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento