menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo: Riccardo Ruggiero è il primo presidente del gruppo unico di Assindustria Venetocentro

«Il turismo vero petrolio del nostro territorio. Lavoriamo assieme, pubblico e privato, per consolidare questo patrimonio e generare un circolo virtuoso per turismo e made in Italy»

L’Assemblea costitutiva del nuovo Gruppo Turismo di Assindustria Venetocentro, che si è tenuta lunedì a Treviso a Palazzo Giacomelli, ha eletto all’unanimità Riccardo Ruggiero quale presidente per il quadriennio 2019-2023. Il Presidente Ruggiero entrerà in carica formalmente dall’Assemblea Generale dei Soci, in programma il prossimo 6 giugno, che procederà al rinnovo dell’intero Consiglio Generale di Assindustria Venetocentro. Sarà affiancato dal Vicepresidente Tiziano Simonato, Direttore di BHR Hotel Treviso. Riccardo Ruggiero, 54 anni, opera nel settore Meeting e Congressi di Hotelturist SpA di Padova, gruppo attivo da quarant’anni nell’accoglienza con 28 strutture su tutto il territorio nazionale.

Le prime parole

«Sono orgoglioso e ringrazio gli imprenditori del Gruppo Turismo per la fiducia che mi hanno accordato, nel segno di un gruppo coeso e determinato a valorizzare le grandi potenzialità di questo comparto - dichiara Riccardo Ruggiero -. Il turismo è un vero petrolio del nostro territorio per la ricchezza e la qualità dell’offerta, dalle città d’arte al termalismo euganeo, al cibo e vino trevigiani, alla congressualità inseriti in un contesto naturale unico. I dati sui flussi turistici dimostrano un interesse crescente da intercettare per promuovere anche l’intero sistema produttivo del Veneto e il made in Italy. Abbiamo la straordinaria occasione per lavorare assieme, pubblico e privato, a una serie di azioni e attività per consolidare questo patrimonio e generare un circolo virtuoso in grado di attirare altri visitatori. La nascita di un Gruppo unico per il Turismo in Assindustria Venetocentro è il segno dell’importanza del nostro comparto e delle prospettive di ulteriore sviluppo. L’Associazione darà alle imprese rappresentanza e servizi per cogliere tutte le migliori opportunità di crescita in termini di marketing, dimensioni e promozione nei mercati e nel rapporto con le Amministrazioni pubbliche, come la Regione e i Comuni».

Gli scenari futuri

Nell’ambito dell’Assemblea si è tenuto l’incontro Turismo: quali scenari di sviluppo e promozione internazionale per fare il punto sui tratti distintivi del turismo veneto sui mercati internazionali e sulle politiche per qualificare e incrementare l’offerta. I lavori sono stati aperti da Tiziano Simonato, Vicepresidente Gruppo Turismo Assindustria Venetocentro. Sui risultati e le prospettive del turismo internazionale e sulle opportunità di sviluppo legate al tema della sostenibilità sono intervenute Mara Manente, Direttore CISET-Università Ca’ Foscari, Ada Rosa Balzan, Responsabile nazionale dei progetti di sostenibilità in Federturismo. È seguita la conversazione sul piano strategico regionale per lo sviluppo del turismo tra Federico Caner, Assessore Regionale al Turismo, commercio estero, programmazione e fondi Ue e  Italo Candoni, Vicedirettore Confindustria Veneto. Le conclusioni sono state del neo Presidente del Gruppo Turismo di Assindustria Venetocentro, Riccardo Ruggiero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento