Vendemmia colli Euganei 2012, i primi dati: calo di resa del 20%

Secondo le anticipazioni di Veneto Agricoltura l'annata si presenta di buona qualità, ma la quantità è in leggero calo. Nel Padovano già cominciata la raccolta delle uve bianche (Pinot Bianco, Pinot Grigio e Chardonnay) e oggi quella del Moscato

Complice l'estate siccitosa, vendemmia anticipata sui colli Euganei dove, nei giorni scorsi, rigorosamente solo nelle prime ore del mattino, è iniziata la raccolta delle uve bianche (Pinot Bianco, Pinot Grigio e Chardonnay) e oggi quella del Moscato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE PREVISIONI 2011 DI VENETO AGRICOLTURA

BUONA QUALITÀ, IN CALO QUANTITÀ. Il prossimo 5 settembre a Legnaro Veneto Agricoltura presenterà le prime stime della vendemmia targata 2012 ma fin da ora sono state fornite alcune anticipazioni. I primi dati, anche se parziali, per il Padovano segnalano un calo quantitativo del 20%. Una leggera diminuzione della resa ma che sarà controbilanciata da una buona qualità delle uve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento