Vendemmia colli Euganei 2012, i primi dati: calo di resa del 20%

Secondo le anticipazioni di Veneto Agricoltura l'annata si presenta di buona qualità, ma la quantità è in leggero calo. Nel Padovano già cominciata la raccolta delle uve bianche (Pinot Bianco, Pinot Grigio e Chardonnay) e oggi quella del Moscato

Complice l'estate siccitosa, vendemmia anticipata sui colli Euganei dove, nei giorni scorsi, rigorosamente solo nelle prime ore del mattino, è iniziata la raccolta delle uve bianche (Pinot Bianco, Pinot Grigio e Chardonnay) e oggi quella del Moscato.

LE PREVISIONI 2011 DI VENETO AGRICOLTURA

BUONA QUALITÀ, IN CALO QUANTITÀ. Il prossimo 5 settembre a Legnaro Veneto Agricoltura presenterà le prime stime della vendemmia targata 2012 ma fin da ora sono state fornite alcune anticipazioni. I primi dati, anche se parziali, per il Padovano segnalano un calo quantitativo del 20%. Una leggera diminuzione della resa ma che sarà controbilanciata da una buona qualità delle uve.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento