menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veneto City, Zaia ha detto sì: da oggi si può costruire

Il presidente della regione Veneto ha firmato l'accordo per la realizzazione dell'enorme polo commerciale e terziario nella zona tra Padova e Venezia. L'Ascom Padova: "Dalla regione atto dovuto, noi continueremo la nostra battaglia contro il progetto"

Per il progetto commerciale Veneto City, è arrivato il sì del presidente della regione Veneto Luca Zaia.

L'ACCORDO. Il presidente, infatti, ha firmato l’accordo tra Regione, Comuni di Dolo e Pianiga, società Venetocity e Comune di Venezia per la realizzazione del centro commerciale di 715mila metri quadrati (circa 105 campi da calcio) tra Padova e Venezia. Da oggi le ruspe potranno iniziare a lavorare al nuovo colosso commerciale.

REAZIONE ASCOM. Il presidente dell’Ascom padovana, Fernando Zilio, commenta così l’epilogo della vicenda: “Dalla Regione è sicuramente un atto dovuto. La firma è il suggello triste di un anno che va in archivio senza rimpianti. Contro il progetto continueremo la nostra battaglia. Alla Regione chiediamo di condividere, così come ha fatto in occasione della Manovra Monti, tutti i percorsi che, in qualsiasi modo, costituiscono terreno sul quale è in ballo il futuro del commercio, del turismo e dei servizi”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento