Via Breda, i commercianti si tassano per l'arredo urbano

L'iniziativa, nata per rendere più accogliente ai clienti lo shopping in città, è realizzata in collaborazione tra Comune, Confesercenti e commercianti. Sarà presentata ai padovani sabato pomeriggio

Via Stefano Breda in centro a Padova

Via Stefano Breda, una via del commercio cittadino di Padova rinnovata grazie al gusto e all'impegno dei negozianti che hanno investito di tasca propria, autotassandosi, per migliorare la qualità dell’arredo urbano e la percezione di accoglienza rivolta ai clienti.

L'INAUGURAZIONE. Sabato dalle 16.30 alle 19 l'appuntamento per tutti i padovani con l'inaugurazione del restyling che ha visto risorgere “dal grigiore” una delle strade laterali di piazza della Frutta. Ai lati della via, è comparsa una serie di eleganti fioriere tramite le quali far rivivere ai visitatori lo spirito e il divenire delle stagioni.

L'INIZIATIVA. Deus ex machina dell'iniziativa è Gianna Rosso, titolare del negozio "Diesel Kid" abbigliamento per bambini e ragazzi, appoggiata per l'operatività e il design, dall'architetto Mauro Tonelli, già autore della riqualificazione di galleria Ezzelino. Un investimento a cui hanno contribuito i commercianti della via, con l’appoggio di Confesercenti e dell’assessore comunale all'Arredo urbano Andrea Micalizzi.

CONFESERCENTI. “Finalmente qualcosa si muove nella nostra città – sottolinea Nicola Rossi, presidente della Confesercenti padovana – La capacità dei nostri commercianti di interagire con chi vuole ascoltarti denota una filosofia vincente. Occorre che le volontà di tutti sposino un progetto comune perché Padova diventi più vivibile, più accogliente, più pulita e più sicura. Permettendo ai nostri imprenditori di recuperare le fatiche sostenute in questi ultimi tre anni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento