rotate-mobile
Economia

Zordanazzo, Presidente di Anap Padova: «I nostri anziani sono allo stremo»

Raffaele Zordanazzo, Presidente di Anap Padova: «Con questa ondata di caldo rinunciano ad accendere i condizionatori per i costi elevati. Sono costretti anche a rimandare i controlli medici perché le liste d’attesa delle strutture pubbliche sono interminabili»

«Gli anziani sono allo stremo: oltre a non potersi più permettere di accendere l’aria condizionata per i costi energetici elevati, devono rimandare i controlli medici, perché le liste d’attesa delle strutture pubbliche sono interminabili». Vuole essere diretto e chiaro il Presidente di Anap Padova Raffaele Zordanazzo, che riporta la grande preoccupazione dei pensionati dell’associazione legata a Confartigianato.

Salute

«Parlo con i miei associati ogni giorno. Sono amareggiati e stanchi, dopo una vita di lavoro, ora si trovano a non potersi permettere nulla, a partire dagli indispensabili controlli – spiega- Per riuscire ad accedere alle strutture sanitarie nei tempi idonei alla prevenzione delle malattie, dovrebbero rivolgersi al privato, ma non possono affrontare ulteriori incrementi di spesa. Eppure, la salute è un diritto costituzionalmente riconosciuto. Ci chiediamo cosa stia succedendo. Prima ci hanno raccontato che le liste d’attesa interminabili erano dovute alla grave situazione sanitaria, ma ora la pressione sugli ospedali non è quella di mesi fa. E nonostante questo gli anziani non riescono a fare controlli in tempi accettabili, oppure vengono indirizzati a strutture lontane dalle loro abitazioni. Tutto questo è davvero troppo».

Inflazione

I provvedimenti destinati a mitigare la grave situazione rappresentano un passo avanti ma non bastano: «Bonus bollette e quattordicesima sono interventi utili ma non sufficienti. – continua Zordanazzo - Davanti ad un’inflazione galoppante, servono interventi strutturali. Non è possibile che il 70% delle pensioni percepite in provincia di Padova, come ci ha fatto sapere l’Inps, non superi i mille Euro lordi mensili. Molti nostri associati temono, a questo punto, di non riuscire a far fronte a tutte le spese. Io chiedo ai rappresentanti della politica: è dignitoso vivere così?».

ZORDANAZZO RAFFAELE - ANAP-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zordanazzo, Presidente di Anap Padova: «I nostri anziani sono allo stremo»

PadovaOggi è in caricamento